UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Advertising

Una piattaforma di comunicazione per i 125 anni del Corriere del Ticino a cura di Kube Libre

Le attività celebrative prevedono edizioni speciali con sovraccoperte illustrate da differenti artisti, iniziative legate al territorio e uscite autopromozionali. Il primo numero speciale, in edicola il 28 settembre, vede protagonista la sovraccoperta firmata Lucio Schiavon e la rivisitazione della campagna Zurich. Prevista anche campagna affissione e digital.

Per i 125 anni di attività del Corriere del Ticino,  autorevole quotidiano del Canton Ticino, Kube Libre lancia una piattaforma di comunicazione che celebra l’evento.

Per la prima volta un quotidiano si firma con un numero che ne ricorda il nome e che diventa il logo di tutta l'operazione: con lo stesso carattere e lo stesso ingombro, infatti, il nome del Corriere viene sostituito dalla sua età. Ed è questo il punto di partenza delle attività celebrative, che prevedono edizioni speciali con sovraccoperte illustrate da differenti artisti, iniziative legate al territorio e uscite autopromozionali.

Il primo numero speciale, in edicola il 28 settembre, vede protagonista la sovraccoperta firmata Lucio Schiavon,artista e illustratore veneziano già noto nel campo dell’editoria, che, sotto la direzione creativa di Luciano Nardi,reinterpreta con spunti surrealisti la mission del giornale, rappresentandolo come una finestra che si apre sul Ticino.

Nella quarta di copertina di ogni edizione speciale, il Corriere sceglie di rendere omaggio ai suoi partner con una pagina illustrata che rivede in chiave CENTOVENTICINQUE le loro storiche campagne pubblicitarie apparse sul giornale nel corso dei 125 anni di attività.

Il primo partner selezionato è Zurich, la cui più recente campagna, rivisitata secondo la filosofia dell’operazione, è presente nel primo numero dell’edizione speciale. Una piattaforma di comunicazione, quella ideata da Kube Libre, che è anche frutto di precise scelte strategiche emerse dalle attività sul territorio, e completata da una campagna affissione e digitale per gli abbonamenti della stagione 2017