Advertising

Jeep sbarca in Europa con la campagna "Famous for Freedom" per celebrare il 50° anniversario della nascita della musica hip-hop

Il brano “California Love” è l’ultimo di una lunga serie di pezzi molto ricercati ma quasi inafferrabili per l'industria pubblicitaria che i brand Stellantis sono riusciti a utilizzare nelle loro comunicazioni commerciali. È la prima volta che questo brano viene utilizzato in uno spot automobilistico. Il video di trenta secondi debutta sul canale YouTube di Jeep. Contenuti più brevi, inclusa una clip di 15 secondi, vengono diffusi invece sui canali social del marchio. Una componente integrata digitale, social e stampa completerà l’offerta pubblicitaria.

Il marchio Jeep celebra il lancio della nuova Jeep Wrangler 2024 e della Jeep Wrangler 4xe con l’arrivo della campagna di marketing globale “Famous for Freedom”.

La campagna globale debutta con una versione di 30 secondi di “Famous For Freedom” sul canale YouTube del marchio Jeep [aggiungere qui il link YT al video social di 30 secondi]. A questa si aggiungono contenuti in formato più breve, tra cui una clip di 15 secondi diffusa sui canali social media del brand, e posizionamenti video online. Una campagna integrata digitale, social e stampa completerà il pacchetto dell’offerta pubblicitaria.

Olivier François, Global Chief Marketing Officer di Stellantis: “È da molto tempo che la musica gioca un ruolo fondamentale nella nostra ricca tradizione pubblicitaria. Proprio mentre l’industria festeggia i 50 anni dell'hip-hop, al marchio Jeep è stato concesso l'enorme onore di includere “California Love”, brano finora inaccessibile al mondo della pubblicità, nella campagna “Famous for Freedom” per la nuova Jeep Wrangler 2024. Negli anni 90 abbiamo assistito a un vero e proprio rinascimento di moda, cinema e musica. Vogliamo attingere alla nostalgia di quel decennio, riconoscendo allo stesso tempo l’appeal unico che la Wrangler ha nell'intero panorama automobilistico e culturale.  “California Love” cattura lo spirito di Jeep Wrangler e dei suoi proprietari in tutto il mondo come nessun altro brano”.

La campagna di marketing globale, che verrà trasmessa anche in Stati Uniti, Cina, Giappone, Corea, Australia e altri mercati nel mondo, segna il lancio di Jeep Wrangler 2024 e di Jeep Wrangler 4xe, con il famoso brano “California Love”. È la prima volta che questo brano viene utilizzato in uno spot automobilistico.

“Famous For Freedom” va oltre lo slogan: è uno stato d'animo per i proprietari di Jeep Wrangler. La campagna globale celebra questa comunità di sognatori, di persone che si danno da fare e vogliono vivere all'insegna della libertà”, ha dichiarato Lucy McLellan, Vicepresidente Senior e Global Head of Marketing & Communications del marchio Jeep. “Mentre presentiamo la nuova Jeep Wrangler 2024 nei mercati di tutto il mondo, celebriamo le leggendarie capacità off-road della Wrangler e anche lo stile di vita unico che regala. E non c'è modo migliore per farlo che coinvolgere nella campagna alcuni dei nostri clienti fedeli a Jeep Wrangler, per garantire che l'essenza della comunità Jeep venga catturata in modo autentico”. 

Il video è stato girato in California per catturare la cultura, i paesaggi e lo stile di vita che rendono la Jeep Wrangler e il brano “California Love” così iconici. Le parole del brano sono ispirate ai classici scenari californiani, dalle dune di sabbia di Pismo Beach allo skyline di Los Angeles. A rendere la clip ancora più autentica è la presenza di alcuni veri proprietari di Jeep. 

“Famous for Freedom” è stato diretto dal regista vincitore di Grammy Dave Meyers di RadicalMedia. Negli ultimi 20 anni, Meyers ha diretto video musicali per artisti come Drake, SZA e Kendrick Lamar, oltre a spot pubblicitari che hanno plasmato la nostra cultura. Si è saldamente affermato come uno dei registi più prolifici e ricercati del settore, ed è stato proprio questo a renderlo perfetto per la campagna “Famous for Freedom” di Jeep Wrangler. 
 

“Famous for Freedom” è stata creata dal marchio Jeep in collaborazione con l’agenzia Highdive di Chicago.