Advertising

Rakuten Advertising lancia una nuova campagna per aiutare gli inserzionisti ad ottimizzare gli investimenti pubblicitari

Catturare l'attenzione dell’utente sta diventando sempre più difficile, diventa quindi determinante ripensare al tempo che l’utente trascorre sulle piattaforme media, come una serie di "Momenti" specifici per raccogliere efficacia. Da qui nasce l'azione comunicativa della società di servizi internet, che affianca alla comunicazione adv, una guida “Connecting in the Moment": uno strumento per ripensare la strategia pubblicitaria, rispondendo alla necessità di connettere meglio l’advertising al contesto media e al modo di pensare dei consumatori.

Rakuten Advertising, Divisione di Rakuten Inc. fra le Società di servizi Internet leader nel mondo, lancia una nuova campagna, che include anche una importante “guida”. Si tratta di una sorta di vademecum attraverso cui si propone agli inserzionisti di pensare in modo più strategico e a guardare oltre i “dati demografici” del pubblico per massimizzare l'impatto dell’ADV, nella direzione di una maggiore ottimizzazione del budget pubblicitario.

La campagna e la guida "Connecting in the Moment" rispondono, altresì, alla necessità di connettere meglio la pubblicità al contesto dei media e al modo di pensare dei consumatori, allo scopo di migliorare le performance pubblicitarie.

Secondo i dati WARC Global Advertising Trends: State of The Industry 2020/21, la pandemia di Covid-19 ha generato nel 2020, a livello globale, un calo del settore pubblicitario pari al 10,2%. Anche se i numeri stanno migliorando, gli inserzionisti saranno obbligati a pensare in modo più efficace in merito al “dove” e al “quando” inserire gli annunci.

Catturare l'attenzione dell’utente sta diventando sempre più difficile, e per ottenere risultati migliori è essenziale mettere in atto strategie più efficaci, partendo da una nuova concezione del proprio “target audience”. Invece di guardare al proprio pubblico in termini di “data points”, Rakuten Advertising introduce una nuova visione grazie alla quale gli inserzionisti dovrebbero ripensare al tempo che l’utente trascorre sulle piattaforme media, come una serie di "Momenti" specifici.

Questo approccio fornirà agli inserzionisti gli strumenti per entrare più in sintonia con il pubblico, generando una maggiore ottimizzazione degli investimenti pubblicitari. Un "Momento" è definito dalle attività che le persone svolgono durante il loro tempo: dal guardare la TV in famiglia, al mandare messaggi agli amici o contribuire alle discussioni sugli ultimi Contenuti Asiatici, fino a navigare su internet per acquistare un regalo per una persona cara.

Comprendere la “forma mentis” dell’utente, in un determinato “Momento” della sua quotidianità, permetterà agli inserzionisti di utilizzare i budget ADV in modo più efficace, aumentando sensibilmente le probabilità che i propri messaggi giungano a buon fine.

Commentando la campagna, Edouard Lauwick, SVP, Europa meridionale, Rakuten Advertising, ha affermato: "Dopo uno degli anni più difficili degli ultimi tempi, gli inserzionisti sono sotto pressione perché devono garantire un ROI ottimale ai loro budget e, al tempo stesso, tentano di risollevarsi, in uno scenario post-pandemia molto critico. Quando gli inserzionisti riescono a connettersi con i consumatori penetrando il “Momento” specifico, la loro efficacia è massimizzata. Al contrario, interrompere gli utenti mentre si trovano in un “Momento” particolare, non in linea con le proposte e/o i messagi di quel determinato brand, può essere non solo inefficace ma addirittura fastidioso”. "In questo contesto – ha continuato Edouard Lauwick - possiamo aiutare i brand ad adottare un approccio alla pubblicità che tenga conto dei “Momenti” particolari che l’utente trascorre sulle nostre piattaforme, per evitare il rischio di un budget pubblicitario improduttivo. Le agenzie dovrebbero, perciò, pensare a come i diversi “Momenti” di esperienza degli utenti possono allinearsi con il posizionamento del brand dei loro clienti. D’altra parte, i brand dovrebbero chiedersi in che modo il contesto del pubblico di riferimento viene utilizzato nelle loro strategie pubblicitarie".

“Connecting in the Moment: una guida per i media per intercettare i “Momenti” chiave e il modo migliore in cui gli inserzionisti possono utilizzarli” è ora disponibile per il download sul sito Rakuten a questo link: “Connecting in The Moment- La guida Rakuten per gli Inserzionisti” Il vademecum di cui sopra descrive più specificamente come gli inserzionisti possono beneficiare al meglio dei “Momenti” specifici degli utenti, attraverso le diverse piattaforme Rakuten Advertising per i brand, includendo i servizi di messaggistica in streaming e l'e-commerce.