UPDATE:
Bartoletti (Indiana e Festival Representative): “Coordown, vince il coraggio di scardinare i preconcetti". Il Festival meno appealing per i creativi italiani? "Il costo è alto ma vale la pena esserci, al nostro paese manca il giusto crafting"Addio a Roberta Guaineri, ex assessore allo sport di Milano. Sostenitrice dell'importanza degli eventi, ebbe un ruolo chiave nella candidatura per le Olimpiadi Milano-Cortina 2026NC Awards 2024 | Health e pharma: ovvero come i limiti del regolatore inaugurano il coraggio della creatività e obbligano ad andare oltre l'ordinario. Visioni, valori e comunicazioni che vedono la vita dei pazienti protagonista dei racconti di marcaNasce La Silvio Berlusconi Editore, una realtà dedita alla diffusione del pensiero liberale e democraticoProdea Group firma l’evento di IPI presso lo studio K&L Gates di MilanoAccenture annuncia la Banking Conference 2024 in diretta sui canali SkyAssemblea generale Fieg: gli editori chiedono una nuova legge per l’editoriaNasce MediaBridge Srl, la nuova agenzia di comunicazione e ufficio stampa del gruppo Mintaka S.p.A.Assemblea Centromarca. Tra il 2020 e 2022 +3% l’aumento dei costi delle aziende. L’utile netto passa dal 5,5% al 4,6%. Il 6% delle entrate destinato a R&S. Il 63% dei marchi investe in digital tech e il 70% ha aumentato gli investimenti in sostenibilità‘Gratitudine’ è il filo conduttore della XXI edizione del Festival della Mente in programma a Sarzana per il 30 agosto e l’1 settembre 2024
Brand Identity

FutureBrand firma il progetto di rebranding di Frezza in vista di una crescita sul mercato internazionale

Stefano Rivolta, Creative Director: "Abbiamo ragionato sul concept ‘Design for evolving humans’, che è diventato poi anche il payoff del marchio, per creare una brand identity moderna, pulita, caratterizzata da tinte calde ed empatiche e, soprattutto, incentrata sulla presenza umana".

Frezza, la storica azienda nel settore dei mobili per ufficio della famiglia Doimo, è sempre più focalizzata a promuovere la crescita internazionale dei propri brand. 

Frezza ci ha scelti per accompagnarla nel suo percorso di crescita e internazionalizzazione, mettendo in evidenza il suo talento nell’interpretare i trend di un settore in divenire come quello dei mobili per ufficio. Lo abbiamo fatto seguendo un percorso di analisi che ci ha portati a ridefinire il posizionamento strategico del brand, puntando sul concetto di design capace di migliorare la vita delle persone,” spiega Paola Fabrizio, Growth Officer

Il modo di concepire gli spazi di lavoro è cambiato molto negli ultimi anni e la pandemia ha ulteriormente accelerato il trend in atto, ridefinendo le regole, stravolgendo le consuetudini ed estendendo, come ben sappiamo, il concetto di “ufficio” anche agli ambienti domestici. 

Frezza ha saputo anticipare queste tendenze e puntare sul design non come semplice elemento estetico, ma come contributo attivo all’evoluzione degli spazi destinati alla vita degli esseri umani. Un approccio innovativo che significa sviluppare proposte di total look e progetti che sanno andare oltre il mobile per dare un’interpretazione calda e umana degli ambienti in cui si lavora. 

Abbiamo ragionato sul concept ‘Design for evolving humans’, che è diventato poi anche il payoff del marchio, per creare una brand identity moderna, pulita, caratterizzata da tinte calde ed empatiche e, soprattutto, incentrata sulla presenza umana. Persone impegnate a lavorare, parlare e condividere momenti di vita reale sono al centro della scena e la riscaldano, popolando gli ambienti accoglienti creati dalle soluzioni di Frezza,” racconta Stefano Rivolta, Creative Director