Digital

Amadori integra il suo sito con AMAverso, boutique virtuale per esporre tutta la sua offerta. Il progetto è firmato da Nimai e Bluemotion

L'azienda intende valorizzare la presentazione dei prodotti e delle filiere da cui nascono: lo spazio digitale arricchisce la navigazione su desktop e mobile e diventa un nuovo punto di contatto per clienti e consumatori, nell’ambito di una strategia di relazione sempre più diretta ed esperienziale.

C’era una volta il catalogo prodotti aziendale… e c’è ancora, ma oggi è un universo digitale e interattivo. Anzi, un “AMAverso”. Amadori conferma il suo ruolo di leader in innovazione, creatività ed eccellenza a tutto tondo, anche nelle iniziative di marketing e comunicazione, e lancia sul proprio sito questa esperienza “immersiva” con cui conoscere il “mondo” Amadori e la proposta di marca in un modo unico ed entertaining.

Lo spazio digitale, che arricchisce la navigazione su desktop e mobile, diventa un nuovo punto di contatto per clienti e consumatori, nell’ambito di una strategia di relazione sempre più diretta ed esperienziale che punta a valorizzare la presentazione dei prodotti Amadori e delle filiere da cui nascono.

Basta digitare https://amaverso.amadori.it/ (o entrare dalla sezione “Prodotti” del sito) per accedere a un virtual showroom in 3D strutturato come un open space navigabile in soggettiva a 360°, dal design contemporaneo e organizzato in corner dai visual in linea con la “filosofia” della gamma in esposizione, con touchpoints per muoversi e approfondire i sub-brand e le singole referenze.

“AMAverso” è una vera e propria boutique “monomarca” virtuale, con banchi, scaffali e vetrine dedicati all’offerta Amadori: da “Il Campese”, il pollo allevato all’aperto, alle celebri “Le Birbe”; dalle linee premium “Qualità 10+” e “BIO” ai prodotti elaborati, impanati e arrosti; dalla gamma plant-based “Ama Vivi e Gusta” all’offerta di uova e ovoprodotti, fino alle ultime novità, come le ricette gourmet “Tocco da Chef”.

Per realizzare “AMAverso” Amadori ha collaborato con NIMAI, agenzia già partner per il sito e la gestione dei canali social, a cui si è affiancato il supporto tecnologico di BLUEMOTION, società specializzata in computer graphics, animazioni 3D e ambienti immersivi. L’esperienza non si limita tuttavia a una “passeggiata” virtuale, ma è arricchita da informazioni specifiche sulla gamma e i prodotti selezionati (circa 80 quelli presenti ad oggi), alla preparazione e ai tempi di cottura, grazie a fotografie e video in pillole delle ricette, per creare - questa volta nella realtà di casa - piatti ispirati ad “AMAverso”.

AMAverso è molto di più dell’evoluzione del catalogo in una vetrina virtuale: vogliamo rafforzare la nostra identità attraverso una narrazione immersiva che valorizzi le gamme Amadori come protagoniste di uno storytelling fondato sulla qualità e il know-how di filiere integrate, italiane e controllate in ogni fase” - spiega Matteo Conti, Direttore Marketing Strategico. “L’organizzazione dell’ambiente, con hall d’ingresso e spazio navigabile alla stregua di un virtual tour, con hotspots interattivi e corner ‘vestiti’ Amadori, è stato scelto per mostrare agli utenti business e consumer il valore di una proposta commerciale in cui il nostro brand è player di riferimento di un’offerta di alta qualità a base di proteine bianche, rosa e verdi. Vogliamo conferire ancora più personalità ai prodotti e testimoniare l’innovazione di Amadori e l’attenzione ai consumatori, anche attraverso nuove esperienze di marca che mixano intrattenimento ed educazione.”