UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Digital

Debutta Viva El Futbol, nuovo format calcistico multimediale firmato da Lele Adani, Antonio Cassano e Nicola Ventola, online sulle piattaforme social

Per i prossimi tre anni il format avrà la consulenza strategica di Dorvan, acceleratore per progetti innovativi, artefice della progettazione e che ne seguirà gli sviluppi in esclusiva, fornendo supporto in chiave di innovazione e di commercializzazione verso il mercato di clienti e centri media.

E’ ufficiale la nascita di Viva El Futbol, il nuovo format calcistico firmato da Lele Adani, Antonio Cassano e Nicola Ventola (nella foto) che con questo progetto portano le loro esperienze e la passione che li contraddistingue in una formula di analisi calcistica e intrattenimento completamente rinnovata e orientata alla massima interazione col pubblico.

Viva El Futbol segue la traccia delle discussioni incisive e informali tipiche dei tre ex-calciatori, già diventati principale riferimento tra comunicatori di calcio nel Paese, e le eleva, strutturando ulteriormente l'esperienza di relazione e fruizione dei contenuti in una dimensione che ha come obiettivo l'engagement delle persone attraverso una loro partecipazione diretta e attiva nei dialoghi con tutti gli appassionati.

 Viva El Futbol si presenta come un format multimediale capace di adattarsi agilmente tra tutte le piattaforme, dal web ai social, per raggiungere i molti fan ovunque si trovino. Il piano editoriale del nuovo format prevede una costante e attiva presenza nella comunicazione italiana, co-gestita e redazionalmente coordinata dalla Fiera del Calcio, realtà tra le più credibili nel Paese in ambito di approfondimento calcistico.

A partire dal prossimo 19 agosto 2024, per almeno due puntate a settimana, Viva El Futbol sarà raggiungibile su tutte le piattaforme social, sia in diretta che con contenuti esclusivi on demand. “Ogni piattaforma sarà utilizzata sfruttandone al meglio le caratteristiche uniche, garantendo che il dialogo con i fan sia sempre fresco, inclusivo e coinvolgente” illustrano da Dorvan, la società di consulenza strategica e acceleratore per progetti innovativi, artefice della progettazione del format digitale di Viva El Futbol e che per i prossimi tre anni ne seguirà gli sviluppi in esclusiva, fornendo consulenza strategica in chiave di innovazione e di commercializzazione verso il mercato di clienti e centri media.

L'inizio della stagione di Serie A segnerà quindi l’esordio del programma con cui il trio si ripromette di tornare a ‘fare rumore’ e indirizzare il dibattito calcistico italiano attraverso una modalità di interazione e intrattenimento cross-mediale con i fan del tutto inedita.

Siamo molto felici di aver contribuito alla nascita di questo format, che in tanti attendevano, e che da un punto di vista progettuale e tecnologico ha rappresentato un’entusiasmante sfida da vincere. Siamo certi che anche i brand e le agenzie che scelgono di investire nello sport e nella narrazione sportiva vi sapranno scorgere un’opportunità di visibilità e un punto di incontro con gli utenti molto interessante” aggiungono Marco Valenti e Alberto Gugliada, CEO & CO-Founder di Dorvan.