Digital

Da Eggers un esperimento creativo dove l’Intelligenza Artificiale si misura con il concetto di incompiuto nell’arte

La factory creativa presenta IN-FINITO IN-TELLIGENTE IN-CERTO: un esperimento creativo che immagina e continua combinando intelligenza umana e artificiale, tecniche, intuizioni e stili diversi.

In occasione dei Torino Graphic Days, nell’ambito del progetto In The City 2024, Eggers, il team della factory creativa torinese inaugurerà il nuovo progetto  realizzato a più mani dai propri creativi e dall’artista Michelangelo Rossino, nella cornice di Eggers che per l’occasione curerà l’evento e  l’allestimento delle opere. 

IN-FINITO IN-TELLIGENTE IN-CERTO lavora sull’incompiuto, nell’arte così  come nella letteratura e nel cinema. Quante opere sono rimaste  incompiute nel corso della storia? E se provassimo a continuare quello che  è rimasto interrotto? E se lo facessimo con l'AI?   Interverranno per l’occasione anche l’artista Michelangelo Rossino e il  professore Ettore Ghinassi. 

L’evento si terrà il 17 maggio presso Eggers a partire dalle 17:30, ci si può  registrare su Eventbrite per partecipare gratuitamente all'evento.  La mostra sarà visitabile anche dal 20 al 22 maggio (9.30 – 13.00 / 15.00 – 18.00).  

CREDITS: 

IN-FINITO IN-TELLIGENTE IN-CERTO: progetto di Eggers, realizzato in  collaborazione con i Torino Graphic Days nell'ambito di ln the City. 

A cura di Roberta Tedesco 

Con le opere di Sofia Calvo, Giorgia Cino, Italo Draperi, Matteo Franco,  Lucrezia Frola, Luca Gardenghi, Ilaria Marzapane, Michelangelo Rossino,  Francesca Serra, Tiziana Uberti

Con il supporto dell'Al: Midjourney, Stable Diffusion, Adobe Firefly, Let's  Enhance, ChatGPT 

Testi: Giorgia Cino 

Event Management: Federica Bon 

Allestimento: Caterina Deambrogio, Matteo Franco, Tiziana Uberti