Digital

Meta lancia in Italia la nuova serie digital "Genitori Connessi - La Serie"

I protagonisti della serie sono tre volti già noti come partner nel supporto ai temi di sicurezza e benessere sui social: il comico Germano Lanzoni, il duo Mammadimerda, formato da Francesca Fiore e Sarah Malnerich, e la tata Francesca Valla.
Oggi Meta annuncia "Genitori Connessi - La Serie", una digital content series di cinque episodi in formato Reels, che affronta in modo divertente il tema dell'educazione digitale in famiglia. La serie è un nuovo progetto di educazione alla sicurezza e al benessere online, che fa seguito al successo della campagna “Genitori Connessi" dello scorso anno.
 
Protagonisti della serie sono l’attore, comico e formatore Germano Lanzoni, il duo Mammadimerda composto dalle autrici e attiviste Francesca Fiore e Sarah Malnerich, e la tata Francesca Valla, counselor familiare, insegnante e scrittrice. I cinque episodi, che saranno pubblicati sui profili Instagram dei protagonisti a partire da domani, martedì 18 giugno, hanno l’obiettivo di sensibilizzare gli adulti sull'uso responsabile dei social media da parte degli adolescenti.
 
La serie segue le vicende di diverse famiglie alle prese con le sfide quotidiane dell'era digitale, dove i protagonisti si alternano nei ruoli per offrire una prospettiva diversificata, sempre sotto la guida della tata Francesca Valla che dà loro supporto per aiutarli a comprendere e gestire meglio l'esperienza online. Ogni episodio mette in luce specifiche funzioni di sicurezza di Instagram, dalla Supervisione Genitori, agli strumenti per la gestione del tempo come la “modalità non disturbare” e “prenditi una pausa”, fino alle Parole Nascoste e alla possibilità di personalizzare i contenuti visualizzati in Esplora.
 
Oggi la vita reale e quella online sono la stessa cosa, ed essendo gli adolescenti nativi digitali pongono gli adulti di fronte a una sfida complessa: diventare guide esperte in un campo dove i ragazzi sono già pionieri. Come offrire il proprio supporto senza cadere nei soliti cliché da “boomer”? “Genitori Connessi - La Serie” ha proprio l'obiettivo di affrontare in maniera ironica ma attenta le domande che qualunque genitore si è fatto e a cui non sempre ha saputo rispondere: situazioni di vita familiare riconoscibili, che potranno offrire conforto e consigli pratici per navigare responsabilmente il mondo dei social insieme ai propri figli.
 
“I social media offrono enormi vantaggi per gli adolescenti: esprimere se stessi, condividere momenti, scoprire il mondo che li circonda e connettersi con le altre persone. Per questo, vogliamo che quando si connettono, lo facciano in un ambiente sicuro, con il sostegno dei genitori, che rappresentano una guida fondamentale nella loro vita quotidiana.” - spiega Laura Bononcini, Public Policy Director Southern Europe di Meta“Negli ultimi anni, abbiamo sviluppato oltre 50 strumenti dedicati alla sicurezza e al benessere degli adolescenti e delle loro famiglie sulle nostre piattaforme. Con 'Genitori Connessi - La Serie', miriamo a sensibilizzare un pubblico sempre più vasto su questo tema, coinvolgendo gli adulti con un approccio ironico e sottolineando l'importanza di un dialogo familiare aperto riguardo al mondo del digitale.”
 
Per approfondire l’argomento, è disponibile una breve guida a Instagram con una sintesi degli strumenti più importanti dedicati alle famiglie per un uso sicuro e consapevole della piattaforma, oltre al Centro per le famiglie, un hub di risorse fornite dagli esperti per sostenere i giovani e coinvolgere gli adulti nell’esperienza online dei ragazzi.
 
Per seguire la serie, live con il primo episodio a partire da domani, 18 giugno, seguite gli account Instagram di @tatafrancescav@mammadimerda e @lanzonigermano.