Integrated

HO.Mobile: la semplicità dell'offerta e la soddisfazione dei clienti al centro del nuovo spot. Firma Utopia

La campagna dal claim "al mondo c'è chi ha e chi... ho" racconta una moltitudine di persone ognuna immersa nella sua quotidianità: chi non sa quali scarpe o quale colore scegliere fra centinaia di possibilità, e chi invece si gode la semplicità di un tramonto sulla città insieme alla persona amata.

C’è chi cerca di avere sempre qualcosa in più – anche se ha già tutto – e chi invece è soddisfatto di quello che ha e non ha bisogno di cercare altro. Al centro del nuovo spot ho. Mobile, in onda sulle principali emittenti televisive a partire da domenica 16 gennaio, ci sono la semplicità di tutta l’offerta ho. e la soddisfazione dei suoi clienti. Perché, come recita il claim della nuova campagna: "al mondo c'è chi ha e chi... ho". 

Sulle note del brano Dopamine - feat Eyelar dei Purple Disco Machine, il nuovo spot di ho. Mobile, racconta una moltitudine di persone ognuna immersa nella sua quotidianità: chi non sa quali scarpe o quale colore scegliere fra centinaia di possibilità, e chi invece si gode la semplicità di un tramonto sulla città insieme alla persona amata.  

Semplicità che, ricorda lo spot, è il cuore dell’offerta ho. Mobile che è possibile gestire interamente e comodamente da smartphone tramite l’app ufficiale “ho.”: dall’attivazione della SIM in soli 5 minuti caricando un semplice video-selfie, alla possibilità di controllare il credito residuo, il rinnovo dell’offerta, i minuti, gli sms e i giga ancora disponibili, o ancora ricaricare con un gesto. 

La campagna, in onda sulle principali emittenti televisive in formati da 30” e 20”, è stata ideata da Utopia e realizzata da Mercurio. 

https://www.youtube.com/watch?v=l-yL9d6E4vM

 

CREDITS 

Regista: Edoardo Lugari, Direttore della fotografia: Piermaria Agostini, Agenzia Creativa: Utopia, Art Director: Francesco Negri, Copywriter: Francesca Serpi, Account Director: Gabriele Cortis, Account Executive: Antonella Laus, Casa di Produzione: Mercurio, Executive Producer: Luca Giberna, Producer: Maria Vittoria Ceresoli, Post Produzione Video: Utopia, Editor: Manuel Savoia, VFX: Simon Gottlieb, Production Advisory e Music Licensing: The Producer International.