UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Integrated

I Pronti Pedon tornano on air con una campagna digital che punta a superare i 14 mln di visualizzazioni. Previste per la prima volta anche attività di influencer marketing

L'azienda di produzione e vendita di legumi mira ad aumentare l’awareness del brand e la conoscenza della linea con una promozione totalmente digitale che coinvolge Rai Play, Mediaset Infinity, Discovery+ e Sky go oltre ai canali social. Al via anche un progetto editoriale su My-PersonalTrainer.

Fino al 9 ottobre I Pronti Pedon saranno protagonisti di una nuova campagna digital, che punta a raggiungere complessivamente oltre 14 milioni di visualizzazioni. L’obiettivo è di aumentare l’awareness del brand e la conoscenza della linea, rafforzando il concetto che grazie a queste referenze è possibile beneficiare di tutte le proprietà di cereali e legumi in modo semplice e gustoso.

Il nuovo spot sarà online nelle emittenti digitali di maggior rilievo, come Rai Play, Mediaset Infinity, Discovery+ e Sky go. Il video verrà trasmesso anche nei più importanti siti d’attualità, informazione, food e testate femminili ed erogato tramite i canali social (Facebook, Instagram e YouTube) per intercettare il pubblico in diversi momenti della giornata.

Inoltre, per la prima volta l’azienda investirà anche nell’attività di influencer marketing: saranno dodici i talent che testimonieranno ai loro followers, con un linguaggio moderno e coinvolgente, i modi d'uso e le tante occasioni in cui rendere I Pronti Pedon parte di una quotidianità sana, facile e gustosa. L’obiettivo è di raccontare le caratteristiche della gamma e, in particolare, la naturalità, la facilità di preparazione e la versatilità, che permettono di realizzare ricette veloci e sfiziose in poco tempo.

I profili scelti sono tutte figure multi-tasking e sportive, che conducono una vita frenetica tra casa e lavoro. Esempi positivi di vita equilibrata, che pongono particolare attenzione ad aspetti legati alla sana alimentazione e al benessere psicofisico.

All’interno della campagna vedrà la luce anche un’attività editoriale su My-PersonalTrainer, il sito informativo da sempre punto di riferimento per le tematiche di vita sana e attività sportiva, con più di 50 milioni di pagine visitate al mese che, attraverso un articolo, racconterà benefici e proprietà nutrizionali dei legumi in modo approfondito.

«Questa campagna è parte di un piano strategico ampio che vede nell’innovazione di prodotto il suo punto focale», dichiara Matteo Merlin, direttore marketing di Pedon. «Puntiamo ad aumentare la notorietà del nostro marchio e a definire in modo preciso il nostro posizionamento che è sempre più orientato verso il prodotto ready-to-eat. L’azienda sta oggi ampliando il proprio portafoglio per offrire al consumatore soluzioni plant-based già pronte, che introducano nella quotidianità legumi e cereali. Prodotti fruibili, ovvero facili e semplici nell’uso, ma anche sfiziosi nel gusto. L’ultimo lancio delle Zuppe della linea de I Pronti ne è l’esempio. Abbiamo concentrato gli investimenti sul digital perché riteniamo essere certamente il mezzo più adeguato per creare e consolidare la relazione con il nostro core-target».