Integrated

BlackRock lancia la sua più grande campagna pubblicitaria in Europa per il brand iShares. Firma adam&eveDDB

La campagna multimediale prende il via a fine maggio in Italia, Germania, Svizzera e Regno Unito, i principali mercati europei per il business degli ETF della company e pilastri per la crescita futura degli investimenti. La pianificazione riguarda cartelloni pubblicitari, stampa, social media e sponsorizzazioni.

BlackRock lancia la sua più grande campagna pubblicitaria in Europa per il brand iShares. Focalizzata sul concetto "Perché gli investitori possono sempre aspettarsi di più con iShares", la campagna riflette l'impegno di BlackRock nel definire nuovi e migliori standard a livello di industria per aiutare i gestori finanziari, gestori patrimoniali, gli asset manager e gli asset owner ad affrontare le maggiori sfide nella gestione dei portafogli di oggi e di domani.

iShares è stato il primo emittente di exchange traded fund (ETF) in Europa, con i primi prodotti lanciati a giugno del 2000. Attualmente conta un patrimonio in gestione superiore ai 600 miliardi di dollari di asset e oltre 400 ETF quotati in Europa1. Gli ETF offrono un accesso diversificato ed efficiente anche in termini di costo ai mercati di investimento su scala mondiale. Gli ETF di iShares rappresentano una una forza disruptive nei processi di gestione degli asset. E rendono semplice per tutti investire con efficienza e trasparenza a un prezzo equo.

La campagna sarà lanciata a fine maggio in Italia, Germania, Svizzera e Regno Unito, i principali mercati europei per il business degli ETF di iShares e pilastri per la crescita futura degli investimenti.

A livello di Paese, in Italia, si é registrata una rapida crescita degli investimenti retail, con un aumento del 175% nel 20202. Anche la Germania ha registrato un incremento su questo fronte: si prevede che entro il 2026 un cittadino su quattro avrà un piano di risparmio in ETF3. Nel Regno Unito si è assistito a un vero e proprio passaggio dall’approccio del “risparmiatore” a quello dell’“investitore”.

La campagna è stata creata da adam&eveDDB, agenzia creativa di BlackRock, e gli investitori potranno vederla su diversi canali, tra cui magazine, quotidiani, podcast, pubblicità digitale, cartelloni pubblicitari all'aperto (nelle stazioni e in altre aree ad alta affluenza), eventi, social media (LinkedIn, YouTube e Twitter).

Negli ultimi tre anni, iShares ha registrato una raccolta netta di oltre 200 miliardi di dollari per gli ETF quotati in Europa4, in un mercato che conferma interessanti opportunità di crescita. Infatti, secondo una ricerca di PWC, il mercato europeo degli ETF dovrebbe quasi raddoppiare nei prossimi 4 anni, passando dagli attuali 1.500 miliardi di dollari a 3.000 miliardi di dollari entro il 20265. In un mercato in forte accelerazione, la riconoscibilità del brand sta diventando un elemento di differenziazione sempre più importante per gli emittenti di ETF, dato che sempre più investitori utilizzano questi strumenti nella costruzione dei portafogli.

Jane Sloan, Head of iShares and Indexing EMEA, ha dichiarato: "In Europa, milioni di investitori acquistano più ETF da iShares che da qualsiasi altro provider6. Ci impegniamo ad essere all'avanguardia e a soddisfare le esigenze dei nostri clienti promuovendo standard migliori, sostenendo la qualità del mercato e fornendo ai nostri investitori una scelta e un accesso efficiente ai mercati”.

Claire Lane, Head of BlackRock Commercial Marketing in EMEA, ha commentato: "Il messaggio principale che vogliamo veicolare agli investitori è che con iShares possono sempre aspettarsi di più: in quanto leader di mercato7, iShares ha sempre promosso un’evoluzione virtuosa a livello di industria. Dalla gamma offerta alla qualità degli ETF, passando per i servizi e le soluzioni, iShares stabilisce costantemente nuovi e migliori standard per consentire agli investitori di ottimizzare gli investimenti e costruire portafogli adatti al domani. La portata di questa campagna riflette il nostro impegno a raggiungere gli investitori in tutta Europa e a consentire loro di investire in modo efficiente con flessibilità e trasparenza".