Gare

Audible affida il media globale a Wavemaker. Incarico anche in Italia

La company produttrice di audiolibri, programmi radio e podcast parte del gruppo Amazon ha affidato all'agenzia di GroupM che nel nostro Paese è guidata dal Ceo Luca Vergani (nella foto), il media planning & buying in 10 mercati.

Audible, la company produttrice di audiolibri, programmi radio e podcast del gruppo Amazon, dopo una gara internazionale ha consolidato in Wavemaker l'incarico per le attività media planning & buying a livello globale prima gestito da diverse agenzie.

Il business oggetto del pitch, stimato del valore di 500 milioni di dollari,  affidato all'agenzia di GroupM di cui è Ceo in Italia Luca Vergani (nella foto) riguardava 10 tra i principali mercati nei quali la società à presente, ovvero, oltre al nostro, anche Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Spagna, Francia, Germania, India, Giappone e Australia. 

Secondo la stampa internazionale, alla consultazione erano state invitate le principali holding del settore, tra cui Omnicom, Dentsu, Publicis Groupe, Havas e Interpublic Group.