UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Digital

McCann Italy lancia il suo primo sito web sostenibile e innovativo

L’agenzia guidata da Daniele Cobianchi prosegue nella sua attenzione al cambiamento climatico e alla sostenibilità lanciando il suo sito web per raccontare meglio all’esterno la struttura, l’approccio strategico-creativo, i clienti e i migliori lavori.

L’agenzia, guidata da Daniele Cobianchi, prosegue nella sua attenzione al cambiamento climatico e alla sostenibilità lanciando il suo sito web per raccontare meglio all’esterno l’agenzia, l’approccio strategico-creativo, i clienti e i migliori lavori.

Il progetto supera i classici schemi dei siti di advertising ed è il primo a porre la sostenibilità al centro, allineandosi pienamente con il posizionamento dell’agenzia.

Quando si parla di sostenibilità ambientale e inquinamento non si pensa subito al mondo digitale che apparentemente sembra non essere coinvolto in tale tema, ma anche il web inquina. L’impatto di internet sul riscaldamento globale si traduce in emissioni: un solo server produce in un anno da 1 a 5 tonnellate di CO2 equivalente, e ogni gigabyte scambiato su internet emette da 28 a 63 g di CO2 equivalente.

McCann ha realizzato un sito a basso impatto ambientale, studiato per ridurre al minimo l’emissione di COattraverso un’esperienza UX semplificata, un font leggero, un linguaggio CSS con meno animazioni e l’uso di file immagini e video solo strettamente necessari. L’utente potrà scegliere una modalità di navigazione “Eco” o “Super Eco” già dall’accesso in homepage. La modalità “Super Eco” è anche caratterizzata da una visualizzazione inclusiva, adatta ad utenti ipovedenti, daltonici e con dislessia.

Il sito web è online all’indirizzo www.mccannitaly.it