UPDATE:
Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Campagna di lancio per Nasce TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro. Le aziende nel tempo dell'incertezza. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media, ma investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Al via Torino Digital Days 2022: oltre 60 eventi gratuiti e aperti al pubblico per la terza edizione realizzata da Tandù, Bonobo Events e HoverstateUna strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Eventi

Blue Note Milano e Banco Dell’Energia Onlus accendono la solidarietà con un concerto di Paolo Fresu

Sarà il trombettista e jazzista italiano più noto a livello internazionale il protagonista della serata in musica a scopo benefico che si terrà Mercoledì 15 dicembre al jazz club di via Borsieri. Il musicista reinterpreterà Bowie con un cast d’eccezione: Petra Magoni, Francesco Diodati, Francesco Ponticelli, Christian Meyer e Filippo Vignato.

Anche con la musica si può fare del bene: ne è convinto Blue Note Milano che in occasione del Natale ha in programma un evento a favore di Banco dell’energia, la onlus, fondata da A2A e dalle sue Fondazioni AEM e ASM che ha lo scopo di raccogliere fondi per sostenere persone in situazione di vulnerabilità economica e sociale con particolare attenzione alla povertà energetica.

Mercoledì 15 dicembre il jazz club di via Borsieri ospiterà una cena di gala con un raffinato menù ideato per l’occasione dallo chef Federico Tronci, il cui ricavato andrà a sostegno di tutti i progetti promossi proprio da Banco dell’energia onlus.

Il sottofondo musicale sarà di: Paolo Fresu, il trombettista e jazzista italiano più noto a livello internazionale e migliaia di collaborazioni e concerti in tutto il mondo, proporrà Heroes, un progetto originale dedicato a David Bowie. Paolo Fresu interpreterà l’artista inglese, accompagnato da un cast stellare: Petra Magoni, Francesco Diodati, Francesco Ponticelli, Christian Meyer e Filippo Vignato.

Anche la musica dona energia”, commenta l’artista Paolo Fresu. “Lo ha fatto in questo tempo dilatato della pandemia e continuerà a farlo come futura missione. Assieme al Banco dell’energia porteremo sul palco del Blue Note di Milano un progetto di passione che speriamo possa scaldare i cuori ma non surriscaldare il pianeta. “Heroes” è pura energia. Come la musica di David Bowie che, la sera del 15 dicembre, omaggeremo per contribuire a sconfiggere la povertà energetica”.

Essere riusciti a organizzare questo evento è per noi motivo di grande soddisfazione”, afferma Daniele Genovese, Direttore Generale di Blue Note Milano. “Banco dell’energia è una onlus che si impegna quotidianamente per garantire un futuro e una vita dignitosa a moltissime famiglie, e prodigarci per la riuscita di questa serata ci è sembrato doveroso, specialmente in un periodo come quello che stiamo vivendo. Ci auguriamo che il pubblico accolga con entusiasmo questa iniziativa e decida di unirsi a noi in un gesto di solidarietà”, conclude Genovese.