Poltrone

Antonio Posa nuovo Managing Director di Kellogg Italia

Il manager (nella foto) lavora nell'azienda da 15 anni, dopo un'esperienza in Procter & Gamble ed un passaggio nel gruppo Danone. L'azienda inaugura inoltre la nuova sede nel complesso delle Torri Bianche di Vimercate.

Dopo il terzo anno consecutivo di crescita a due cifre (+24,7% negli ultimi tre anni e + 10,4% nelle vendite rispetto al 2005), lo scenario 2007 per Kellogg Italia si apre all'insegna dell'innovazione. L'azienda registra infatti l'arrivo di Antonio Posa, nuovo Managing Director di Kellogg Italia (nella foto), e una nuova sede.

Antonio Posa vanta una profonda conoscenza di Kellogg Italia, di cui fa parte da ormai quindici anni. Dopo un'esperienza in Procter & Gamble ed un passaggio nel gruppo Danone, Antonio Posa è approdato in Kellogg Italia nel 1992, in qualità di National Key Account. Promosso Sales Director nel 1998, nel 2003 ha assunto la responsabilità aggiuntiva degli healthy snacks. L'obiettivo principale che Antonio Posa si propone di raggiungere in qualità di Managing Director è proseguire la crescita aziendale, rendendo Kellogg Italia una delle più importanti filiali di Kellogg Company, mantenendo l'equilibrio tra le esigenze internazionali e la necessità di calarle nel contesto locale, costruendo un'identità nazionale che consenta all'azienda di intrattenere proficui rapporti con clienti, consumatori, istituzioni, associazioni di categoria.

"Devo innanzitutto ringraziare coloro che mi hanno preceduto, costruendo le basi per un successo ormai consolidato a cui intendo dare continuità nel rispetto della tradizione" , commenta Antonio Posa. "Nello stesso tempo per me è molto importante dare spazio a nuove leve, una squadra giovane ed ambiziosa in grado di interpretare al meglio l'accelerazione del mercato".

Lo staff di Kellogg raggiunge oggi i 115 dipendenti. Dopo 17 anni, è cambiata anche la sede italiana, dalla storica Agrate Brianza al nuovo complesso delle Torri Bianche di Vimercate.