Poltrone

Corina Patraucean entra in Havas Milano come direttore creativo associato insieme a Silvia Savoia e Massimo Filimberti

Grandi novità per il reparto creativo della sigla guidato dal CCO Giovanni Porro. Patraucean entra in agenzia dopo un'esperienza di 7 anni in Auge e lavorerà insieme a Eleonora Villari, in Havas da 3 anni. Promozione anche per Savoia e Filimberti che vanno anche loro ad arricchire il team nel ruolo di direttori creativi associati.

Nel reparto creativo di Havas Milan, guidato dal CCO Giovanni Porro, le novità non si fermano. Arrivano infatti tre promozioni e un nuovo talento entra a far parte del gruppo: Corina Patraucean.

Corina proviene da un'esperienza di 7 anni in Auge e nella sua carriera ha lavorato per clienti come Ikea, Sammontana, FAI, Police, Chicco, Nokia, Kit Kat, Škoda, Edison e Shiseido. Ricoprirà la carica di Direttore Creativo Associato insieme a Eleonora Villari, in Havas già da 3 anni.

Il nuovo ruolo di Direttori Creativi Associati viene assegnato anche a Silvia Savoia e Massimo Filimberti, da tempo parte del team creativo. 

Savoia e Filimberti commentano: “Lavoriamo insieme da poco, ma l’unione dei nostri diversi know how ha portato velocemente a trasformare il nostro operato in una grande opportunità di crescita. Siamo fieri di intraprendere questo percorso in una realtà stimolante ed internazionale come Havas”.

Villari e Patraucean aggiungono: “L’agenzia è in una fase di grande rinnovamento e siamo orgogliose che anche queste nomine siano un piccolo tassello di questo processo. Lavoreremo con un bellissimo team e su clienti dal grande potenziale: ottimi semi che ci impegneremo a far fiorire in campagne rilevanti e creative”.

Concludono così Aureliano Fontana e Bruno Vohwinkel, DECD responsabili dell’organizzazione e la formazione del reparto creativo: “Un'agenzia sana deve saper trovare il giusto bilanciamento tra lo scouting dei migliori profili sul mercato e la crescita dei talenti interni. Auguriamo buon lavoro ai nuovi ACD e li incoraggiamo ad affrontare le prossime sfide con impegno e ambizione”.