Premi

Al via il Premio Maestro - Città di Milano

Il nuovo riconoscimento alle piccole medie imprese milanesi e lombarde sarà attribuito alle quattro imprese che, nei vari settori d'appartenenza, si sono distinte per la valorizzazione dell’eccellenza e della cultura del fare a livello nazionale e internazionale.

È partita la 1° edizione del Premio Maestro-Città di Milano, promosso dal Comune di Milano in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano.

Il Premio è rivolto alle piccole medie imprese aventi sede operativa nel territorio lombardo, che si sono distinte per la valorizzazione dell’eccellenza e della cultura del fare a livello nazionale e internazionale. Le aziende interessate saranno quelle appartenenti ai quattro settori produttivi chiave dell’area milanese: abbigliamento, calzature e accessori, oreficeria e gioielleria, arredamento e complementi d’arredo, enogastronomia.

Per eccellenza si intende la maestria rappresentata dalla capacità di studiare e realizzare prodotti di qualità eccellente grazie alla scelta di materie prime di pregio elevato, a lavorazioni e processi produttivi eseguiti con la massima accuratezza e a regola d’arte e a uno styling distintivo e capace di durare nel tempo.
Il “Premio Maestro-Città di Milano” ha quindi la finalità di sostenere l’insieme di conoscenze e capacità delle piccole medie imprese e delle loro maestranze nel solco della tradizione e al tempo stesso nel segno dell’innovazione, per la più ampia valorizzazione dell’identità e della cultura locale al fine di fare emergere tutta la vitalità dello stile progettuale ed esecutivo milanese e lombardo nel mondo.

Le imprese che potranno concorrere al premio saranno segnalate esclusivamente da sindaci, presidente di Regione, Provincia e associazioni di categorie, che avranno la facoltà di esprimere un numero massimo di 4 candidature ciascuno, una per ogni settore.

La Giuria, presieduta dal Presidente della Camera di Commercio di Milano o da un suo delegato, comprende anche il dirigente Area comunicazione e Relazioni Istituzionali della Camera di Commercio di Milano, un esponente nominato dal Comune di Milano, eventuali esponenti nominati in rappresentanza dagli Enti che stabiliranno di sostenere l’iniziativa, finanziariamente e/o attraverso attività professionale coerente con gli obiettivi e le finalità del Premio. Il Premio Maestro sarà, inoltre, assegnato da esperti alle realtà dei quattro settori.

Il riconoscimento prevede la premiazione di quattro imprese, una per ogni categoria. Il montepremi sarà costituito da una targa come onorificenza simbolica e una monografia sul profilo dei quattro imprenditori premiati e delle loro aziende nell'ambito di una pubblicazione sul Premio Maestro–Città di Milano. Inoltre la giuria sceglierà tra i quattro vincitori di categoria il "Maestro dell'anno" che sarà per dodici mesi il portavoce dell'eccellenza milanese nel mondo: potrà così essere invitato da ciascuno dei soggetti promotori a presenziare e partecipare in qualità anche di relatore a convegni e manifestazioni nazionali e internazionali per rappresentare l'eccellenza milanese e italiana.

La cerimonia di premiazione avrà luogo a fine febbraio presso la Sala Consiglio di Palazzo Turati, sede Legale della Camera di Commercio di Milano.