UPDATE:
Da FareTurismo, a Roma dal 21 al 23 marzo 2023, le 10 proposte al Governo su formazione e lavoroNickelodeon e Più Vita Sana, insieme nelle scuole primarie, di Lombardia e Veneto per promuovere le Pause AttiveMusic Theatre International con Grandi Stazioni Retail presenta “#InTransito - esperienze creative”. Alla Stazione Tiburtina arte, sostenibilità, moda, capsule del tempo e lampade dei desideri per raccontare “i viaggi dell’umanità”Christmas Village a CityLife Shopping District dal 7 dicembre all’8 gennaio. Aperta la prima fase di prenotazioni per accedere gratuitamente dal 7 al 21 dicembreIl Super G apre la stagione invernale con Il Pagante. Il 7 dicembre si alza il sipario sul dancefloor ai piedi del Monte Bianco con un calendario fittissimo di eventiGli Insuperabili sono i testimonial della nuova campagna digital "Keep Performing" lanciata da Kappa e firmata da Mashfrog Creative SolutionsLancia ed Ente Nazionale Sordi vincono il premio alla Pubblicità Socialmente Responsabile con la campagna “Punch” firmata Armando TestaTutti i colori di Sanbittèr arrivano su Netflix per celebrare il momento dell’aperitivo. La creatività riprende quella dello spot dello scorso anno firmata dall’Armando TestaLa Cucina Italiana a dicembre in edicola con tante novità: il dolce (in esclusiva) del maestro Iginio Massari e un video unico che celebra il convivio e la grande avventura verso l’UnescoGQ Italia ha celebrato i Men of the Year 2022 con un party esclusivo a Palazzo Serbelloni a Milano
Premi

Bea World, le agenzie più premiate nella storia della kermesse (12 anni) sono: Filmmaster Events (Italia), Insglück (Germania) e Magic Garden (Francia)

Sul gradino più alto del podio l’agenzia italiana, che ha vinto un totale di 56 premi in 12 anni, tra cui tre Grand Prix (2006, 2007 e 2017), un Iconic Event Award (2017) e il titolo di Best Bea World Event Agency (2017). Nella classifica delle Bea World Top 30 Event Agencies, 9 strutture provengono dalla Germania, 5 dalla Francia, 4 dall'Italia, 3 dalla Spagna, 3 dal Regno Unito e una da ciascuno dei seguenti Paesi: Belgio, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Russia e Slovacchia.

Filmmaster Events (Italia), Insglück Gesellschaft für Markeninszenierung (Germania) e Magic Garden (Francia) sono queste le tre agenzie che occupano il podio della Bea World Hall of Fame, ossia le agenzie più premiate nella storia del Bea World, che abbiamo riunito stilando la classifica delle Bea World Top 30 Event Agencies

Ricordiamo che il Bea World, ideato e organizzato da ADC Group, è nato come EuBea nel 2006 e tale rimasto fino all’edizione del 2016, per poi trasformarsi in premio mondiale e non più solo continentale a partire dall’edizione del 2017.

La classifica si basa sulla somma totale dei punti ottenuti per ogni premio vinto a partire dalla prima edizione del 2006. Da allora, oltre 280 agenzie di 29 Paesi hanno partecipato alla kermesse. 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA CLASSIFICA COMPLETA DELLE TOP 30 EVENT AGENCIES.

Attualmente sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2018 del Bea World - Where Creativity Meets Business (LEGGI NEWS), che si svolgerà a Coimbra, in Portogallo, dal 21 al 24 novembre 2018.

La kermesse si articola in due diversi premi, il Best Event Awards (CLICCA QUI PER ISCRIVERTI) e il Best Location Awards (CLICCA QUI PER ISCRIVERTI).

Fino al 31 luglio è possibile iscriversi ai premi e acquistare i biglietti (CLICCA QUI PER COMPRARE I BIGLIETTI) per la tre giorni del Bea World Festival a un prezzo speciale tramite Facebook

Da 12 anni a questa parte, il Bea World rappresenta il palcoscenico più ambito per le agenzie di eventi di tutto il mondo. Ovviamente, non si tratta solo di fama e gloria, ma anche di brand awareness e di nuove opportunità di business, generate dalla partecipazione al premio.

La Hall of Fame del Bea World premia le agenzie per la loro creatività, per il loro approccio innovativo, per il loro pensiero strategico e per i risultati ottenuti dai loro eventi in termini di impatto e Roi; e premia altrettanto la fidelizzazione delle agenzie nei confronti del premio nel corso degli anni.

L'agenzia di eventi più premiata, come detto, è l’italiana Filmmaster Events. La struttura non ha mai perso un solo appuntamento con il Bea World, per un totale di 56 premi vinti in 12 anni, tra cui tre Grand Prix (2006, 2007 e 2017), un Iconic Event Award (2017) e il titolo di Best Bea World Event Agency (2017).

“In tutti questi anni - commenta Andrea Varnier, Ceo Filmmaster Events - ci siamo approcciati al Bea World con passione e grande impegno. Ogni anno, la competizione diventa più complessa e impegnativa. Alcuni anni sono stati più facili e altri meno. Sapere di essere l'agenzia più premiata è una dimostrazione della dedizione e della passione che mettiamo nel nostro lavoro quotidiano. Attualmente deteniamo il titolo di Best Event Agency, non sarà facile migliorare questi risultati, ma ci impegneremo in questo senso”.

Al secondo posto si posiziona un’agenzia tedesca, Insglück Gesellschaft für Markeninszenierung. Struttura che partecipa alla competizione fin dal 2008, Insglück ha vinto un Grand Prix nel 2008 e 33 premi in diverse categorie, di cui quattro solo l'anno scorso.

Al terzo posto, la francese Magic Garden, che ha partecipato per 7 volte ai premi, e ha vinto due Grand Prix (2014 e 2016) e altri 21 premi.

Il quarto posto va alla portoghese Desafio Global Ativism + Action4 Ativism, che ha partecipato al Bea World per 8 anni, vincendo un totale di 29 premi.

Al quinto posto abbiamo Vok Dams Events & Live Marketing, un'altra agenzia tedesca che è riuscita a vincere 31 premi in 7 anni.

Delle 30 principali agenzie di eventi, 9 provengono dalla Germania, 5 dalla Francia, 4 dall'Italia, 3 dalla Spagna, 3 dal Regno Unito e una da ciascuno dei seguenti Paesi: Belgio, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Russia e Slovacchia.

Non sorprende che tale classifica sia attualmente dominata dalle agenzie europee, in quanto, come detto in precedenza, il Bea World era un concorso riservato alle agenzie europee solo fino al 2016. A partire dall'anno scorso, i premi sono stati aperti all'industria mondiale degli eventi, quindi è molto probabile che, in questo senso, qualcosa cambi nei prossimi anni.

MG