Premi

Bmw con Fonema premia gli “sportivamente unici”

Condotta da Neri Marcorè e Maddalena Corvaglia, la serata a inviti Bmw SportivaMenteUnica si è tenuta venerdì 22 giugno allo Stadio dei Marmi di Roma. Ospiti i piloti Alessandro Zanardi e Sebastian Vettel e una nutrita schiera di olimpionici. Tutti sono stati premiati in quanto“sportivamente unici”.

La sera di venerdì 22 giugno lo Stadio dei Marmi a Roma ha ospitato la seconda edizione di
SportivaMenteUnica, l’evento-spettacolo voluto da Bmw Group Italia e organizzato dall’agenzia Fonema di Roma per celebrare il mondo dello sport italiano e i suoi campioni.
bmw.jpg
(nella foto da sx Andrea Castronovo, presidente e Ad Bmw Group Italia, Sandra Truccolo, campionessa paraolimpica Atlanta 1996, Maddalena Corvaglia, Daniele Scarpa, Pierangelo Vignati, campione paraolimpico Sidney 2000, Ippolito Sanfratello, Oro Torino 2006, Igor Cassina)

Condotta dalla soubrette Maddalena Corvaglia e con la partecipazione di Neri Marcorè, la serata a inviti si è svolta a pochi metri dalla sede del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) all’interno della suggestiva cornice del Bmw Sauber F1 Team Pit Lane Park, il parco a tema dedicato al mondo della Formula Uno allestito all’interno dello Stadio dei Marmi e aperto al pubblico con ingresso libero per tutto lo scorso fine settimana.
bmw.jpg
(nella foto da sx Gianni Oliosi, Stefania Belmondo, Maddalena Corvaglia, Piero Gros, Alessandro Zanardi)

SportivaMenteUnica ha visto la partecipazione di campioni legati al mondo Bmw Motorsport come Alex Zanardi, pilota WTCC del team Bmw Italy-Spain, e Sebastian Vettel, terzo pilota e collaudatore del Bmw Sauber F1 Team, recentemente entrato nella storia della Formula 1 come il più giovane ad aver conquistato punti in un Mondiale.

oliosi_gianni.jpg“Se la prima edizione dell’evento ha celebrato il carattere sportivo della Casa di Monaco e, in particolare, il suo impegno nel mondo dell’automobilismo, del golf e della vela - ha commentato Gianni Oliosi (nella foto), direttore comunicazione e pr Bmw Group Italia - SportivaMenteUnica 2007, ospitata a pochi passi dalla sede del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e in un contesto altamente significativo come il Pit Lane Park, allarga i suoi confini e coinvolge un parterre sportivo molto più ampio”.

Alla serata infatti sono intervenuti sul palco e nel parterre numerose medaglie olimpiche italiane. Tra gli altri Igor Cassina, oro olimpico alla sbarra ad Atene 2004, Piero Gros, medaglia d'oro nello slalom speciale alle Olimpiadi invernali di Innsbruck del 1976, Daniele Scarpa, due medaglie ad Atlanta 1996 in coppia con Antonio Rossi nel K2. E ancora, Stefania Belmondo, campionessa olimpica di Salt Lake City nonché ultimo tedoforo di Torino 2006, Patrizio Oliva, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Mosca del 1980.
Per tutti come premio delle inconsuete creazioni in cera ispirate dalla forza della terra e del mare appositamente ideate e realizzate per l’occasione da Fonema.
bmw.JPG
(nella foto da sx Andrea Castronovo, presidente e Ad Bmw Group Italia, Igor Cassina e Ippolito Sanfratello)

“SportivaMenteUnica 2007 - ha concluso Oliosi - vuole essere anche un rito beneaugurante per tutti gli atleti azzurri che parteciperanno alle Olimpiadi di Pechino 2008 e saranno gli ambasciatori del vero ‘made in Italy’ nel mondo. Premiando i campioni che li hanno preceduti, vogliamo additarli quali esempi da imitare, affinché possano essere uno stimolo a essere sportivamente unici”.

Subito dopo la premiazione, a sorpresa, i 90 metri di pista in simil-asfalto posti al centro dello Stadio dei Marmi, hanno ospitato le prodezze e le manovre mozzafiato di una Bmw Sauber F1. La serata è proseguita con una cena al buffet per i 1500 invitati per poi concludersi con il concerto di Wendy Lewis, voce potente e suadente al tempo stesso, che ha dato vita a uno spettacolo ricco di emozioni e raffinato con un repertorio di classici del soul e della black music.
bmw.jpg
(nella foto Maddalena Corvaglia, Tiziana Biolghini, consigliere delegato alle Politiche per l'Handicap della Provincia di Roma, insieme ai ragazzi del Progetto Filippide e di Special Olympics Italia)

Fonema, agenzia di comunicazione ed eventi di Roma guidata dai fratelli Gabria e Roberto Cipullo specializzata in eventi ad alto tasso di tecnologia e creatività ha ideato anche il layout grafico degli inviti, la scenografia e gli allestimenti della serata Bmw oltre alla attività di relazione esterne insieme a RP Group di Leonardo Caccetta e Aldo Nascimbeni.