Premi

European Inventor Award 2021: all'agenzia tedesca Vok Dams la produzione della digital edition dell'evento

L'uso di un extended reality LED studio e la creazione di mondi digitali in 3D con una moltitudine di animazioni sulla base della tecnologia gaming di ultima generazione, hanno creato un'esperienza digitale unica. L'evento è stato trasmesso in sei lingue da uno studio temporaneo presso l'Ufficio europeo dei brevetti a Monaco di Baviera

European Patent Office si è affidato ancora una volta all'esperienza dell'agenzia tedesca Vok Dams per la realizzazione dell'evento European Inventor Award 2021, in digital edition.

L'agenzia ha trasferito lo spirito innovativo del premio nello spazio digitale creando un'entusiasmante cerimonia di premiazione per celebrare la creatività, la dedizione e i risultati dei finalisti.

La cerimonia di premiazione si è svolta alla fine di giugno 2021, sotto forma di un evento digitale aperto al pubblico in sei lingue, con la partecipazione online in tempo reale di migliaia di persone.

L'European Inventor Award premia gli inventori provenienti dall'Europa e da tutto il mondo che hanno dato un contributo eccezionale allo sviluppo sociale, al progresso tecnologico e alla crescita economica.

Nell'ambito di una "Walk of Fame" interattiva, il pubblico ha avuto modo di conoscere le invenzioni dei vincitori del premio degli anni passati prima della cerimonia di premiazione.

vok dams

Vok Dams ha fatto vivere ai partecipanti della cerimonia un viaggio stimolante attraverso un arcipelago di invenzioni. Acqua, terra e architettura riflettevano la versatilità delle invenzioni presentate. Le singole isole dell'arcipelago sono diventate il palcoscenico per i candidati al premio. Variando nel loro aspetto, ciascuna delle isole rappresentava una categoria di premi.

L'uso di un extended reality LED studio e la creazione di mondi digitali in 3D con una moltitudine di animazioni - implementati dal partner VOK DAMS madhat GmbH - sulla base della tecnologia gaming di ultima generazione, hanno creato un'esperienza digitale unica.

L'evento è stato trasmesso in sei lingue da uno studio temporaneo presso l'Ufficio europeo dei brevetti a Monaco di Baviera. Per l'evento digitale non è stata richiesta alcuna pre-registrazione