UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Premi

Bea Italia 2021. Ninetynine vince il Grand Prix con Scuderia Ferrari Global Team & Car Launch e 8 premi totali. Mazzarelli: "Strategia, creatività, innovazione, tecnologia, centralità dei contenuti gli asset di questo progetto"

Il successo ottenuto al premio di ADC Group conferma il ruolo dell'agenzia di cui Simone Mazzarelli è Founder e Ceo quale grande player nella definizione di strategie di marketing integrato ed eventi speciali. L'evento vincitore del GP, rispetto al lancio dell’anno precedente, ha registrato un fortissimo incremento di tutti i KPI: +70% di view sul sito web, +200% YouTube view, +69% Facebook view, +500% Instagram view. L’idea vincente della sigla è stata quella di proporre più di un evento e realizzare un cambiamento di “paradigma narrativo” fondato su un nuovo storytelling dove l’immagine della Scuderia, e dei suoi campioni, è arricchita di nuove dimensioni.

Ninetynine trionfa alla XVIII edizione dei BEA Italia - Best Event Awards 2021, il premio italiano che incorona l'eccellenza della event industry e live communication, vincendo il primo premio assoluto come miglior evento dell’2021 con il “team&car lauch” per Scuderia Ferrari e un totale di 8 premi nelle singole categorie. Un successo che conferma il ruolo di Ninetynine quale grande player nella definizione di strategie di marketing integrato ed eventi speciali.

Oro - Best Event Award 2021 (Grand Prix)
1° classificato per la categoria Evento Press & Pr
1° classificato per la categoria Evento B2C
2° classificato per Evento B2B
2° classificato per Integrated live project
3° classificato per Digital Transformation
3° classificato per Uso della tecnologia
2° classificato con Lemonn spin off di Ninetynine per Digital Platform Events

hh

L’idea vincente di Ninetynine per il ‘team&car lauch’ di Scuderia Ferrari è stato proporre più di un evento e realizzare un cambiamento di “paradigma narrativo” fondato su un nuovo storytelling dove l’immagine della Scuderia, e dei suoi campioni, è arricchita di nuove dimensioni.

L’ambizioso progetto si è articolato attraverso due eventi-film-immersivi, una strategia di social engagement, la Global Press Conference e il digital Meet&Greet con partner e tifosi collegati da tutto il mondo.

Straordinari veicoli del nuovo paradigma narrativo sono stati i due eventi-film-immersivi per i quali Ninetynine si è ispirata ai più importanti benchmark internazionali – realizzati in stile cinematografico della durata, rispettivamente, di 16 e 10 minuti, con un totale di 7 relatori e 8 set, pensati per essere successivamente destrutturati in pillole per i social. I film hanno raccontato grazie a un tono emozionale e un montaggio dinamico e intimista, i protagonisti della Scuderia Ferrari. Una narrazione intima, sincera e vicina al cuore della tifoseria di tutto il mondo per dare concretezza all’hashtag #essereFerrari uscendo dagli schemi classici delle presentazioni di altri team sportivi.

Una spinta sull'acceleratore per tutta la durata dell'evento: dal benvenuto di Mattia Binotto alla chiusura passando dal confronto ironico fra Carlos Sainz e Charles Leclerc. Il reveal dell’auto è stato anch’esso anticipato da una introduzione di Binotti, e la chiusura di John Elkann affiancati da animazioni 3D, in realtà aumentata, per poi trionfare in un innovativo Beauty shot della nuova SF2 realizzato con un’illuminazione dall’alto come unica fonte di luce.

h

Una scelta originale, capace di andare oltre l’auto e di simulare l’asfalto della pista utilizzando un sistema formato da steadycam e trinity, solitamente poco utilizzato per questo tipo di riprese ottenendo un risultato distintivo rispetto a tutti gli altri lanci.

Per gli eventi digitali - Global Press Conference e Meet&Greet con partner e tifosi - la divisione LEMONN di Ninetynine ha sviluppando un sistema multipiattaforma per consentire la gestione in diretta full-live di oltre 650 collegamenti da tutto il mondo e due dirette televisive. Una giornata intensa per Charles, Carlos e Mattia che hanno potuto vedere e rispondere alle domande di giornalisti, partner e tifosi in modo fluido e stabile, alternando 2 conferenze stampa, 2 dirette tv, numerose interviste one-to-one, l’incontro con i partner e, in conclusione, Il momento più emozionante della giornata quando i tifosi, da tutto il mondo, hanno potuto interagire in maniera diretta con i loro idoli e letteralmente circondarli in un abbraccio
globale: una foto opportunity per i fan e un momento pieno di emozione per i giovani piloti.

I risultati dell’evento sono stati altrettanto incredibili. Confrontando il lancio dell’anno precedente si è registrato un fortissimo incremento di tutti i KPI e una massiccia copertura della stampa globale che in alcune occasioni ha posto l’accento anche sull’ottima resa dell’evento stesso: +70% di view sul sito web, +200% YouTube view, +69% Facebook view, +500% Instagram view.

“È stato un progetto davvero ambizioso e molto sfidante dove strategia, creatività, innovazione, tecnologia, centralità dei contenuti sono stati gli ingredienti di successo di questo evento che ha visto il coinvolgimento di un team di oltre 150 professionisti. Un’attività che ha superato tutti gli obiettivi che ci eravamo posti ottenendo ottimi risultati grazie all’applicazione del ‘metodo Ninetynine’ che prevede una reale partnership con il cliente, la centralità degli obiettivi, l’alta qualità dell’execution e una puntuale brand governance su ADV, eventi innovativi e piattaforme. Un sistema strategico che ha permesso alla nostra agenzia di conquistare negli ultimi 18 mesi, il vertice dei premi più importanti del settore come miglior evento dell’anno, piattaforma digitale, miglior location fisica, miglior progetto integrato” dichiara Simone Mazzarelli, CEO e Founder di Ninetynine.