People

Giorgio Bianchi marketing manager di Moët & Chandon e Mercier

Dopo aver ricoperto, dal 1997 al 2000, la carica di junior product manager e di product manager in Unilever Italia Milano, divisione Elida Gibbs ufficio marketing (marchi Dove, Impulse, Lux, Rexona), entra nel gruppo Lvmh – Moët Hennessy Italia, come marketing manager per i marchi Moët & Chandon e Mercier.
bianchi.JPGLaureato in economia aziendale (specializzazione in marketing), Giorgio Bianchi (nella foto) svolge nel 1993 un Summer Internship presso Advantage International Marketing di Washington D.C.

Contemporaneamente è protocol assistant in Supercoppa italiana di Lega VI, Washington D.C., con il compito di curare le pubbliche relazioni e l'hospitality per le squadre e i dirigenti di A.C. Milan e Torino Calcio.

Dopo aver ricoperto, dal 1997 al 2000, la carica di junior product manager e di product manager in Unilever Italia Milano, divisione Elida Gibbs ufficio marketing (marchi Dove, Impulse, Lux, Rexona), entra nel gruppo Lvmh – Moët Hennessy Italia, come marketing manager per i marchi Moët & Chandon e Mercier.