Evento b2b

Inventa CPM invita i propri clienti a un confronto fra arte e comunicazione

Il 26 gennaio Inventa CPM incontra i propri clienti presso la Fondazione Arnaldo Pomodoro per condividere l’esperienza della mostra 'La nuova tendenza della scultura' e confrontarsi sui futuribili codici linguistici della comunicazione.
Inventa CPM, agenzia di relationship e retail marketing, ha organizzato per mercoledì 26 gennaio un incontro con i propri clienti per una visita guidata della mostra 'La nuova tendenza della scultura' nella mirabile cornice della Fondazione Arnaldo Pomodoro.
Un evento relazionale che vuole aprire un dibattito sui confini tra arte e comunicazione.
Una provocazione culturale che Inventa CPM vuole condividere con i propri clienti, domandosi se vi siano linguaggi ormai desueti e se ve ne siano di davvero innovativi.
Senza titolo-2 copia.jpg
“L’arte è creazione, rappresentazione, manifestazione di infinite concezioni del mondo - spiega Marco Gualdi, Presidente di Inventa CPM -, è un insieme di assiomi da cui la comunicazione può attingere per dare voce a un brand.”

“La contemporaneità, caratterizzata dalla sempre più diffusa forza comunicativa del progetto estetico, induce a una riflessione sulle modalità e sui luoghi di tale progetto - afferma Loredana Parmesani, critico d’arte e docente universitario, invitata a introdurre la tematica durante l’evento -. La gestione spettacolare del sistema dell’arte, così come del sistema della comunicazione, del design e della moda, rappresentano un elemento di particolare interesse per la nascita dell’opera su cui vale la pena riflettere”.
 
Proprio per queste ragioni Inventa CPM ha voluto creare un momento di incontro con i propri clienti che rappresentasse un momento di riflessione sulle future modalità di comunicazione.
Un’apertura verso l’arte come universo di ispirazione e uno stimolo per i propri clienti per la comprensione dei nuovi linguaggi.