Celebrazione - ricorrenza

Giornata Internazionale dedicata alla Musica, Venzia la festeggia con un evento promosso da Vela: un concerto di duecento voci sulla scalinata del Palazzo del Casinò del Lido

Venerdì 21 giugno, nell'isola della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, andrà in scena un tributo al mondo del cinema, con brani tratti da film e da noti musical, insieme a capolavori della musica pop ma anche della polifonica classica.

Venerdì 21 giugno alle ore 21, sulla scalinata del Palazzo del Casinò del Lido, prende vita il concerto "NOTTE D'ESTATE - Festa della Musica con la Big Vocal Orchestra", evento promosso dal Comune di Venezia e Vela spa in occasione della Giornata Internazionale dedicata alla Musica.

Nell'isola della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica va in scena un tributo al mondo del cinema, con brani tratti da film e da noti musical, insieme a capolavori della musica pop ma anche della polifonica classica.

La musica è un linguaggio universale ed è portatrice di condivisione ed emozioni e al Lido celebriamo l’estate e lo stare insieme grazie alle magnifiche voci del coro della nostra città. Siamo orgogliosi di poterli sentire al Lido, facendo vivere all’isola e a tutti gli appassionati della musica una serata diversa. E' un evento importante che si aggiunge a quelli organizzati tra Venezia e Mestre per l'estate da questa amministrazione ed in contemporanea con il concerto di San Giuliano, per offrire sempre più proposte e opportunità ai cittadini. La serata di venerdì inoltre conferma la versatilità del restaurato complesso del Lido ed in particolare del Palazzo del Casinò che in questi mesi diventerà palcoscenico non solo di congressi ma anche di spettacoli per tutti organizzati sia all'interno sia sul piazzale omonimo” è il commento del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro.

L’evento "NOTTE D'ESTATE - Festa della Musica con la Big Vocal Orchestra", sarà interpretato con originali arrangiamenti corali, coreografie ed effetti luci dal coro più numeroso d'Italia, composto da oltre 200 voci veneziane e diretto da Marco Toso Borella. L'evento è ad ingresso libero.

"Siamo orgogliosi di essere chiamati ancora una volta a esprimere la voce della nostra città, Venezia - dichiara Marco Toso Borella - Puntiamo moltissimo a valorizzare i talenti all'interno del nostro gruppo, a dare spazio alle giovani voci emergenti e a far crescere il nostro spettacolo insieme a noi, concerto dopo concerto, per sorprendere il pubblico con ingredienti sempre nuovi".