Celebrazione - ricorrenza

Moët & Chandon brilla a Milano

Una Fabulous Fête all'insegna dell'esclusività inaugura la settimana della moda milanese. Firma l'evento l'agenzia Good Times.

Lo splendore di Moët & Chandon. Il Castello Sforzesco, simbolo della città della moda, a cornice. Il tutto siglato dal Patrocinio del Comune di Milano.
Questi gli ingredienti che, venerdì 21 settembre, hanno dato vita a un evento unico nel suo genere: la Fabulous Fête Moët & Chandon, a cura dell'agenzia Good Times.
La Maison francese ha illuminato i cortili del Castello Sforzesco per una serata incantata, durante la quale artisti, ballerini e acrobati provenienti da tutto il mondo hanno offerto agli ospiti spettacoli evocativi dello sfarzo dorato delle antiche corti. Un’alchimia di luci e ombre per una notte irripetibile.
DSCF010001 (50) copia.JPG
A partire dalle 21:30, invitati esclusivi e illustri esponenti del mondo delle istituzioni, tra cui Tiziana Maiolo, Assessore alle Attività Produttive, della cultura, della moda e dello spettacolo, hanno ammirato il Castello Sforzesco sotto una incredibile e rinnovata luce assistendo a molteplici spettacoli che si sono susseguiti nel corso di tutta la serata.

Roberto Rasia dal Paolo - popolare co-conduttore della trasmissione su All Music Modeland – ha introdotto la serata e i performer protagonisti degli spettacoli.
Suoni e ritmi tribali riprodotti dai Primate Percussion alternando strumenti rudimentali, come i barili, all’incredibile piramide composta da raffinati Gold Chandelier presentati in anteprima in occasione della Fabulous Fête.
Un evocativo ed etereo spettacolo di contorsionismo in una sfera trasparente ha anticipato la performance canora di Kris Jobson e il passo a due di Patrick King e Johan Silverhut, ballerini di fama internazionale già coinvolti nello spettacolo “Zumanity” del Cirque du Soleil a Las Vegas.
A seguire, lo spettacolo di contorsionismo proposto da Andrey Katkov - in arte Ambassador - e la rappresentazione dei Giocolieri della luce che hanno offerto un originale spettacolo di giocoleria visiva ad alto livello concludendo con la luce, protagonista della Fabulous Fête Moët & Chandon, il ciclo di performance.
A conclusione della serata la musica lounge proposta nel corso degli show da DJ Helza aumenta il bit lasciando spazio al Party Time.
moet2 copia.JPG
Splendore, luce e nettare degli Dei, offerto nel corso della serata da affascinanti modelle che vestite per l’occasione con preziosi champagne dress.