Evento culturale

L’arte pop di Keith Haring sbarca per la prima volta nei Centri Commerciali italiani con la mostra "Simply Haring". L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra ELV Culture of Innovation e Publievent

Nel prossimo autunno, sarà possibile visitare gratuitamente la mostra con oltre 50 iconiche opere provenienti da una delle più grandi collezioni private al mondo. L’iniziativa ha l’obiettivo di trasformare i Centri Commerciali in musei aperti e rendere accessibile l’arte al grande pubblico.

ELV Culture of Innovation, società specializzata in progettazione culturale anche tramite l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, e Publievent, azienda leader nell’organizzazione di eventi emozionali nelle gallerie commerciali in tutta Italia, hanno siglato un importante partnership per promuovere ed allestire mostre ed altre iniziative legate all’arte nei Centri Commerciali del nostro Paese. 

L'obiettivo principale dell'accordo tra le due società è avvicinare sempre di più l'arte alle persone, rendendola accessibile non solo nei musei a pagamento, ma anche in quei luoghi fondamentali del tessuto sociale come i Centri Commerciali. Questi ultimi, dunque, saranno sempre più percepiti come spazi di scambio umano e promozione culturale e non esclusivamente come contenitori di negozi. 

Dopo un primo pilota avviato con successo nel primo semestre di quest’anno, a partire dal prossimo autunno ELV Culture of Innovation e Publievent porteranno la mostra “Simply Haring” all’interno dei Centri Commerciali di tutta Italia: la mostra, visitabile gratuitamente, è interamente dedicata a Keith Haring, l’icona della Pop Art americana più famosa degli ultimi 40 anni, e prevede l’esposizione di 54 opere originali, provenienti da una delle più grandi collezioni private al mondo. 

Il focus di questo importante progetto di edutainment risiede nel coinvolgimento delle scuole del territorio, che parteciperanno alle visite guidate: gli alunni diventeranno parte integrante del progetto educativo, e avranno la possibilità di imparare divertendosi attraverso degli elaborati che saranno anch’essi esposti nelle gallerie commerciali ospitanti la mostra. 

Grazie a questa iniziativa, i Centri Commerciali diventano promotori e sostenitori della cultura, offrendo alla cittadinanza la possibilità di ammirare dal vivo opere d’arte che difficilmente avrebbe potuto vedere – dice Luca Marchionni, Presidente di ELV Culture of Innovation - l’arte esce finalmente dagli ambienti accademici ed entra nella vita delle persone, riempiendone gli spazi quotidiani.

Con questa collaborazione, portiamo l’arte direttamente nei luoghi frequentati ogni giorno dalle persone, trasformando i Centri Commerciali in spazi di arricchimento culturale. Questo progetto offre a tutti l'opportunità di avvicinarsi all'arte in modo nuovo e stimolante – afferma Roberto Salvadori, CEO di Publievent – Ci auguriamo che l’iniziativa possa suscitare curiosità e ispirazione, creando momenti di riflessione e piacere estetico nel cuore delle città che ospiteranno l’evento”. 

Simply Haring è la prima di una serie di iniziative frutto della stretta collaborazione tra le due società che intendono portare al grande pubblico alcuni dei grandi protagonisti dell’arte, per farne emergere il grande valore e significato attraverso le proprie opere e una lettura contemporanea, esaltando soprattutto il lato umano, civile e formativo degli artisti stessi.