UPDATE:
Nasce Chatwin AI Solutions in partnership con ML cubeEY Global Integrity Report 2024: etica e integrità cruciali per il 70% dei manager. Il 21% delle aziende coinvolte ha registrato almeno un incidente legato alla business integrity negli ultimi due anniStop ai dubbi: “È Ovvio!”. Al via la nuova campagna Tampax, ideata da LePub, che sfata i miti e abbatte le barriere legate all’utilizzo dei tamponi interniMovimënt è una fiaba che diventa realtà: al via la nuova campagna family oriented firmata TinBob e InteragendoRadio 24 il 4 ottobre compie 25 anni. Al via il progetto che coinvolge gli ascoltatori nella scrittura de “La trasmissione che non c’è”. Si possono vincere 10.000 euroNasce la European Programmatic TV InitiativeCannes Lions 2024. Cosentino (Publicis): "Nel progetto 'Not A Lonely Journey' di VML abbiamo raccontato le verità dei pazienti superando i pregiudizi. Nell'Health & Pharma in Italia è necessario osare di più ed uscire dagli schemi"Citroën lancia con Podcastory la serie “Citroën : in Italia da 100 anni”Cannes 2024. Ariagno (AUGE): "Lo spot 'Human Touch' per Translated parla del linguaggio, della possibilità di comprenderci e del valore aggiunto che solo un essere umano può dare rispetto all’AI. Il risultato emoziona. Questo è quello a cui tendiamo"Cannes Lions 2024. Con 2 Bronzi l’ultimo giorno del Festival – a Small NY/Indiana per Coordown (Film) e a Michele Mari per Amnesty International (Sustainable Development Goals) – il medagliere italiano tocca quota 26 leoni, 20 dei quali per LePub Milan
Evento educational

“Event Industry Forum”: al via le iscrizioni alla masterclass di Mirus Academy su sfide e opportunità dei nuovi scenari che si profilano nel settore

Appuntamento il 3 maggio 2022, presso lo Spazio Vittoria a Roma e in diretta streaming, con l’iniziativa di alta formazione che vedrà intervenire Salvatore Sagone (ADC Group), Alfredo Accatino (Filmmaster Events), Simone Mazzarelli (Ninetynine), Mario Viscardi (Piano B), Emiliano Usai (Head of Events at Stellantis) e Laura Arduino (Head of Events at Intesa Sanpaolo). E ancora società come STS Communication e Agorà.

Per comprendere quale sarà il futuro degli eventi, non si possono tralasciare parole chiave come metaverso, phygital, experience immersive, parte integrante dei nuovi linguaggi che si ispirano sempre più al web e ai format televisivi.

Poi, ci sono i temi della sostenibilità e della sicurezza. Come si evolverà dunque, l’event industry, quali paradigmi resteranno validi nel settore e quali richiederanno rinnovamenti urgenti?

Questo il focus di “Event Industry Forum”, l’evento di alta formazione che si terrà il 3 maggio 2022, presso lo Spazio Vittoria a Roma e in diretta streaming. Sul palco si alterneranno le migliori menti dell’industria degli eventi per confrontarsi sui cambiamenti in atto e sulle nuove sfide, con l’obiettivo di delineare i nuovi scenari di questo comparto.

In un’alternanza di speech e panel di relatori, gli event manager di prestigiosi brand, CEO e direttori creativi delle più note agenzie di comunicazione e di servizi, analizzeranno le nuove istanze di intrattenimento, le prospettive del phygital e delle tecnologie sempre più avanzate, le figure professionali emergenti e le nuove opportunità di impiego passando per i mutamenti del linguaggio e di approccio allo storytelling.

Non mancheranno diverse Guest Star che verranno svelate a breve.

A organizzare l’evento è Mirus Academy, nata da un’iniziativa dell’agenzia di comunicazione Mirus, con l’intento di favorire la diffusione di una cultura dell’innovazione e di una predisposizione al cambiamento, attraverso il confronto e lo scambio con personaggi che si sono distinti per la visione strategica, la lungimiranza e il coraggio di scrivere nuove regole.

L’accesso al Forum è aperto, tramite iscrizione, a tutti coloro che operano a vario titolo nella event industry: imprenditori, creativi, event&marketing manager, location manager, wedding planner, liberi professionisti e consulenti, che desiderano approfondire la nuova dimensione che sta assumendo il settore, le leve su cui occorre puntare e le opportunità per il futuro.

Partner dell’evento è ADC Group e sarà proprio il suo presidente, Salvatore Sagone, ad aprire i lavori inquadrando gli aspetti legati a scenario analysis e scenario planning, attraverso una serie di talk con professionisti che operano a vario titolo nel settore.

Seguiranno gli interventi di Alfredo Accatino, CEO di Filmmaster Events, che parlerà sia di destination events e di come promuovere e valorizzare un territorio attraverso gli eventi, sia di creatività e di come cambiano i contenuti anche in relazione al nuovo ruolo della tecnologia. Proseguirà sul binomio creatività-tecnologia, per poi indagare il metaverso e le nuove experience immersive, la relazione di Simone Mazzarelli, CEO dell’agenzia Ninetynine, che ha trionfato al “Best Event Awards 2021” (BEA), aggiudicandosi il primo premio.

Altro vincitore del BEA, presente al Forum, sarà Mario Viscardi, CEO dell’agenzia Piano B, che tratterà il tema sempre più centrale della sostenibilità negli eventi.

Non mancheranno, inoltre, società che si occupano ai massimi livelli della spettacolarizzazione dell’evento dagli effetti video alle luci al sonoro, come la STS Communication e Agorà.

Per concludere, la parola andrà alle aziende che investono sempre più negli eventi, per capire come sono cambiati obiettivi e istanze di comunicazione, engagement e networking

Salvatore Sagone modererà una tavola rotonda dedicata, a cui parteciperanno Emiliano Usai (Head of Events at
Stellantis) e Laura Arduino (Head of Events at Intesa Sanpaolo)

Un appuntamento da non perdere, in cui tutti coloro che operano a vario titolo in questo ambito avranno l’opportunità di confrontarsi con le molteplici professionalità coinvolte e i differenti punti di vista, per una visione completa dello scenario e delle opportunità che questo mondo può offrire.

Info:

Per iscriversi all’evento è necessario compilare un modulo online e procedere al pagamento del biglietto sul sito web https://www.mirusacademy.it/evento/event-industry-forum/

Saranno inclusi l’accesso alle registrazioni degli interventi per 30 giorni, l'attestato di partecipazione e tutti i materiali di approfondimento che ciascun relatore deciderà di riservare ai partecipanti.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a info@mirusacademy.it