UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Evento in store

AC Milan e Puma insieme per lo speciale meet and greet con Origi, Diaz e Saelemaekers a Dubai, tappa dell'Ac Milan Trophy Tour

L'evento in programma sabato 17 dicembre allo store PUMA di Dubai sarà a ingresso gratuito e avrà luogo dalle 12:30 alle 13:30 ora locale. Lo scopo del Tour, in collaborazione con Emirates, è annullare le distanze tra il brand e i suoi tifosi e dar loro la possibilità d’interagire direttamente con il Club.

AC Milan e PUMA sono lieti di annunciare l’organizzazione congiunta del meet and greet con i calciatori di AC Milan Divock Origi, Brahim Diaz e Alexis Saelemaekers, in programma sabato 17 dicembre allo store PUMA di Dubai, UAE.

L’evento fa parte del Trophy Tour, tour globale in collaborazione con Emirates, che darà la possibilità ai tifosi rossoneri di tutto il mondo di vedere da
vicino il Trofeo dello Scudetto 2021/22. Il Tour, che ha già fatto tappa a Londra, New York City, Singapore e Giacarta facendo registrare oltre 3000
presenze
, si sposta ora in Medio Oriente.

Il meet and greet sarà a ingresso gratuito e avrà luogo dalle 12:30 alle 13:30 ora locale. I tifosi avranno l’opportunità di incontrare i tre calciatori rossoneri e di scattare una foto con il Trofeo dello Scudetto 2021/22.

L’evento sarà ospitato da PUMA, partner rossonero di lunga data, nello store ufficiale di Dubai all’interno del noto centro commerciale The Dubai Mall. Situato nel cuore della città, il centro commerciale è una delle attrazioni turistiche più amate del paese, come testimoniano gli oltre 100 milioni di visitatori annuali.

I tifosi presenti avranno la possibilità di acquistare l’inedita maglietta dell’AC Milan Trophy Tour e altri prodotti ufficiali AC Milan, come le divise ufficiali della stagione 2022/2023. In aggiunta, PUMA offrirà gratuitamente la personalizzazione di una speciale maglietta bianca acquistabile allo store.

L’AC Milan Trophy Tour in partnership con Emirates è stato pensato mettendo al centro l’esperienza del tifoso. Il Club organizzerà infatti una serie di eventi, dando l’opportunità alla comunità globale di Milanisti d’incontrarsi e celebrare la passione per i colori rossoneri.

Lo scopo del Tour è annullare le distanze tra AC Milan e i suoi tifosi e dar loro la possibilità d’interagire direttamente con il Club. Esso permetterà inoltre di portare il brand e i valori rossoneri in tutti gli angoli del pianeta, rafforzando il legame che unisce AC Milan e i suoi oltre 500 milioni di tifosi nel mondo.

AC Milan si trova ora a Dubai per un camp d’allenamento. Il ritiro prevede anche due amichevoli in preparazione alla seconda parte della stagione. La
presenza a Dubai dà al Club l’opportunità di organizzare una serie di attività incentrate sui tifosi e d’iniziative commerciali con i partner locali, al fine di consolidare ulteriormente la sua presenza in un mercato strategicamente importante per il Club.