Evento pubblico

Con 'Milano è viva nei quartieri' 900 appuntamenti per l'estate

Il progetto, finanziato con oltre 1 milione di euro, coinvolgerà i Municipi e si svolgerà in prevalenza nei quartieri più periferici. Fa parte del programma 'Estate al Castello', al via da 21 giugno, per proseguire sino all’8 settembre.

Sono circa 900 gli appuntamenti che coinvolgeranno tutti i Municipi di Milano e che si svolgeranno prevalentemente nei quartieri più periferici, grazie al progetto 'Milano è Viva nei Quartieri', finanziato dal Ministero della Cultura e attuato e coordinato dal Comune di Milano - Cultura per sostenere e promuovere le attività di spettacolo dal vivo nelle aree meno centrali della città metropolitana.

E’ di oltre 1 milione di euro il finanziamento assegnato al progetto sulla base delle indicazioni e dei criteri stabiliti dal bando, per sostenere otto festival, uno per ogni Municipio, escluso il Municipio 1, e 26 rassegne ed eventi diffusi di spettacolo live, che si svolgeranno nel periodo compreso tra il 21 giugno e il 31 ottobre 2024.

Tra gli otto festival finanziati: 'Milano Urban Dance Festival Tutte Le Danze Del Mondo', a cura dell'Associazione ContART/DANCEHAUSpiú, che si svolgerà al Parco delle Cave dal 29 giugno al 2 luglio, e 'Milano, la città che sale. Nuovi rituali urbani', a cura della Fondazione Gioventù musicale d'Italia, in programma 29 giugno al 6 ottobre nei quartieri del Municipio 3 e piazza Leonardo Da Vinci con più di trenta eventi di musica e aggregazione e con il Magic Bus. Proseguirà inoltre fino all’8 settembre 'Estate al Castello', al via dal 21 giugno, dedicata agli spettacoli live, e che chiuderà in una due giorni firmata Arci, con le cantautrici Cristina Donà e Margherita Vicario.