Auditel

Carat Expert. Il Gran Premio di Turchia in testa alla top ten

Settimana dal 27 agosto al 2 settembre 2006. Rai Uno conquista il prime time con uno share del 21,6 grazie agli ottimi ascolti (8,3 milioni) della partita Italia-Lituania. Nella stessa fascia oraria Canale 5 è leader con il 23% di share sul target 15-54, distaccando Rai Uno di quasi 6 punti di share.

Carat Expert. Settimana dal 27 agosto al 2 settembre 2006.

Rai Uno conquista lo scettro di rete leader nel Prime Time con uno share del 21,6% su individui grazie agli ottimi ascolti (8,3 milioni) della partita "Italia-Lituania", mentre il festival di "Castrocaro" non va oltre il 16% di share.

Canale 5 raggiunge il 20,5% di share e guadagna quasi un punto di share rispetto alla settimana precedente: molto alto l'interesse per il triangolare calcistico "Milan-Inter-Juventus" che tieni incollati al video oltre 5 milioni di spettatori con il 27,3% di share. Il "Gran Premio di Formula 1" di Turchia, con l'inattesa vittoria di Felipe Massa su Ferrari, ottiene un ascolto di 9 milioni 63 mila spettatori con il 62,1% di share e risulta il programma più seguito della settimana. Molto buona la performance dei commenti alla gara automobilistica: Pole Position ottiene 4 milioni 952 mila spettatori e il 34,8% di share. Sulla rete ammiraglia Mediaset "Unan1mous" - il nuovo reality dal taglio psicologico condotto da Maria De Filippi – ottiene un discreto riscontro di pubblico: 3 milioni 934 mila spettatori con il 22,8% di share. Nella fascia di Access Prime Time eccellenti risultati per "Cultura Moderna" condotto da Teo Mammuccari: il divertente game show di Canale 5 con il 29% di share batte nettamente "Tuttuxtutto" su Rai uno fermo al 25,7%. Su Canale 5 ottengono buoni risultati: "Beautiful" (28,8%), "Un Sogno per Domani" (23,0%) e "Invasion" (20,9%).

Italia 1 con il 12,3% di share supera Rai Due (10,9%), ma perde più di un punto di share rispetto alla settimana precedente: la rete giovane Mediaset ottiene buoni ascolti con "CSI" (15,8% di share) e l'ultima puntata di "Lucignolo" (13,7%). Rai Due ottiene buone performance con la nuova fiction "L'Ispettore Coliandro" (12,6%) e il telefilm "NCIS" (14,6%). Rai Tre e Rete 4 risultano allineati con circa il 9% di share. La terza rete Rai ottiene un buon risultato con il programma "Turisti per Caso" (11,4%). Su Rete 4 buoni ascolti per la nuova serie "Dolmen" (9,6%), mentre deludenti i risultati della prima puntata de "Il Giudice e il Commissario" (7,9%).

La 7 ottiene il 2,8% di share in Prime Time grazie ai buoni risultati del film "Il Federale" e del telefilm "L'Ispettore Barnaby".

In Prime Time Canale 5 è leader con il 23% di share sul target 15-54 e distacca Rai Uno di quasi 6 punti di share. Su quest'ultimo target molto buona la performance di "CSI" (Italia 1) che ottiene il 21,4% di share. Sui 15-34 Canale 5 risulta al primo posto (24,8% di share): molto buona la performance di "Unan1mous" che ottiene il 31,2% di share. Sui bambini eccellenti risultati per Canale 5 e Italia entrambe con circa il 22% di share: "I Griffin" su Italia 1 ottengono il 55% di share e "Cultura Moderna" su Canale 5 il 33,4%. Le Altre Satellitari in Prime Time sfiorano circa il 10% di share sul target 15-34 e sui bambini; molto buono anche il risultato sui 15-54 con l'8,6% di share.