Advertising

JWT firma la campagna di lancio di TX Active by Italcementi

La creatività della campagna stampa che sarà pianificata a livello nazionale a partire da domani è firmata dall'art Hugo Gallardo, dalla copy Beatrice Furlotti con la direzione creativa esecutiva di Pietro Maestri. Il budget è di 5 milioni di euro nei prossimi 3 anni.

"Il primo cemento che vuole bene alle città" è il concetto che ha ispirato la campagna di lancio che JWT ha ideato per TX Active by Italcementi (vedi notizia correlata). TX Active è un cemento che contiene in se un principio attivo rivoluzionario che grazie alle sue proprietà fotocatalitiche, una volta utilizzato nei prodotti per edilizia urbana, contribuisce a ridurre sensibilmente la presenza di sostanze inquinanti nell'aria.

La campagna, presentata oggi alla stampa durante la conferenza di presentazione del nuovo prodotto, sfruttando l'immaginario collettivo che vede il cemento in antitesi alla qualità della vita, comunica in maniera simbolica una relazione nuova tra il cemento e la città: una relazione d'amore. Ecco quindi nascere un cuore. Il gruppo creativo JWT è composto dall'art Hugo Gallardo, dalla copy Beatrice Furlotti con la direzione creativa esecutiva di Pietro Maestri.

Il claim della campagna stampa che sarà pianificata a livello nazionale da domani sui principali quotidiani e periodici, è: 'Costruiamo aria pulita'. Il budget è di 5 milioni di euro nei prossimi 3 anni.

RMG Connect ha invece collaborato con Italcementi alla creazione e alla realizzazione dei kit di presentazione di TX Active rivolti alle aziende top client, alla forza vendita e ai media. Un grande cubo bianco, realizzato in cartone forato e caratterizzato dalla head teaser 'Qui dentro c'è qualcosa che respira', è il contenitore creato per ospitare una piantina verde di Radermachera – simbolo di vita ed aria pulita – e il materiale informativo, curato da Italcementi, sulla linea di prodotti che, come le piante, utilizza il principio della fotocatalisi.

La direzione creativa esecutiva è di Daniela Radice, il copy è Salvatore De Martino e il coordinamento account è guidato da Franco Appiani. La sede italiana di RMG Connect è diretta da Jane Reeve.