Advertising

On air la nuova campagna NikeWomen di Wieden & Kennedy

Gli spot della nuova campagna Nike sono tre, ideati da Luther Brown, coreografo di talento e portavoce di Jamie King, uno dei coreografi più apprezzati dalla critica. La regia dello spot è di Dawn Shadforth. La colonna sonora sono dei brani inediti fatti apposta per Nike dai Chemical Brothers.

La nuova campagna televisiva Nikewoman, che partirà domenica 12 febbraio e riamarrà on air per tre settimane, mette in scena una donna femminile, dinamica, determinata; la danza è il modo in cui Nike ha deciso di parlare alle donne per fargli vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. "Tell me I'm not an athlete" è il pay off che sintetizza come un ballerino è un atleta a tutti gli effetti. Firma la creatività l'agenzia di riferimento dell'azienda Wieden & Kennedy.

Gli spot della nuova campagna Nike sono tre, entrambi ideati da Luther Brown, coreografo di talento selezionato dal Nike Creative Consultant e portavoce di Jamie King, uno dei coreografi più apprezzati dalla critica del mondo dello spettacolo. Il primo vede protagonista Sofia Boutella, famosa ballerina francese, con un gran talento per la danza. Protagonista della campagna Nikewoman dello scorso anno, ha avuto un ruolo centrale anche nel recente video di Madonna "Hung up".

Il secondo è incentrato su Kimberlee Jay, estroversa ed entusiasta ballerina professionista ed insegnante nella sua scuola di danza a Londra. Protagonista del terzo soggetto è un gruppo di ballerine, tutte professioniste di alto livello, alcune conosciute anche come eccellenti coreografe.

La regia dello spot è di Dawn Shadforth. La colonna sonora degli spot sono dei brani inediti fatti apposta per Nike dai Chemical Brothers.