Advertising

Per celebrare i suoi 150 anni, Polli si affida alle tre agenzie di FSB Group: Below The Airline, Ready2Fly e Take Off

Accanto allo spot tv, che ripercorre l’evoluzione dell’azienda nelle tre principali epoche storiche 1872, 1969 e 2022, anche l’“L’Orto in città di Polli”, un luogo di incontro e di scoperta per entrare in contatto con la naturalità, la sostenibilità e la genuinità dei prodotti, visitabile per nove giorni dal 1° ottobre.

Per celebrare i suoi 150 anni Polli si è affidata a tre agenzie di FSB Group: Below the Airline, agenzia specializzata nello sviluppo di eventi per aziende del mondo f&b; Ready2Fly, agenzia dedicata alle strategie social media, digital PR e ufficio stampa e Take Off casa di produzione.

Per l’occasione Below the Airline ha ideato e realizzato “L’Orto in città di Polli” un luogo dedicato a Milano, in Piazza XXV Aprile che, a partire dal 1° ottobre per nove giorni, invita a scoprire i valori dell’azienda: dalla terra alle mani, dalle mani alla tavola, proprio come fa Polli dal 1872, in cui poter assaporare i prodotti, testarne la qualità e apprendere e divertirsi insieme, attraverso un calendario fitto di dibattiti e workshop aperto a tutti. Per i più piccoli un angolo dedicato in cui poter raccontare le basi di una corretta alimentazione, comprendere l’impatto che l’uomo ha sull’ambiente e l’entusiasmo che regala la cura di un orto. Tutte le attività sono prenotabili su un portale creato per l’occasione da Ready2Fly. “L’Orto in Città Polli” è un luogo di incontro e di scoperta, un modo per entrare in contatto con la naturalità, la sostenibilità e la genuinità dei prodotti oltre ad essere un omaggio alla città di Milano, dove Polli è nata 150 anni fa.

Below the Airline ha ideato e realizzato il progetto pop up, grazie al Comune di Milano e ha selezionato partner d’eccezione come Associazione Idea, Missione Sogni e Tassino per creare un calendario di appuntamenti stimolanti e interessanti adatti all’obiettivo del progetto, oltre alla semplice degustazione di prelibatezza e in grado di incuriosire anche i più piccoli.

Ready2Fly, oltre a occuparsi della comunicazione del progetto sui canali social di Polli, attività continuativa che svolge già da tre anni, ha anche seguito l’amplificazione dell’iniziativa attraverso il servizio di ufficio stampa e digital PR.

Take Off, ha curato la direzione creativa dello spot pubblicitario e la sua realizzazione. Lo spot televisivo ripercorre tre principali epoche storiche 1872, 1969 e 2022 che vedono l’evoluzione dell’azienda fino all'arrivo del Pesto Genovese, prodotto icona che continua a conquistare la tavola degli italiani. Motivo di orgoglio nella produzione del Pesto Polli è l'utilizzo di basilico fresco proveniente da filiera certificata

“L’Orto in Città” è stato presentato il 30 settembre ad un gruppo esclusivo di ospiti che hanno avuto modo di scoprirlo in anteprima e passare una giornata insieme in una Milano d’eccellenza. Punto cardine della giornata è stata la tavola rotonda "Quali le sfide per l'agroalimentare? Industria e Distribuzione a confronto": un’occasione per dare spazio al settore per raccontarsi, con l’intervento di relatori di spicco del panorama agro-alimentare e non solo come Francesco Avanzini, Direttore Generale di Conad; Lorenzo Beretta, Direttore Commerciale e Consigliere d’Amministrazione di F. lli Beretta, Filippo Fabbri, Direttore Generale di Despar Italia; Marco Lavazza, Vicepresidente di Lavazza; Stefano Marini, Amministratore Delegato di SanPellegrino Group; Giorgio Santambrogio, Amministratore Delegato del Gruppo VèGè, il Bruno Moro Direttore merci Pgc Carrefour Italia, Urbano Cairo, Presidente RCS Media Group; e contributi da remoto di Paolo Barilla, Vicepresidente del Gruppo Barilla e di Alessandro D’Este, Amministratore Delegato Ferrero - Commerciale Italia.

“L’Orto in Città di Polli” è un perfetto esempio di creatività e strategia, dove le expertise verticali delle agenzie di FSB Group si sono integrate per creare un progetto olistico e innovativo che fosse in grado di trasmettere i valori di Polli coinvolgendo il grande pubblico di Milano oltre a stakeholders selezionati” commenta Andrea Reina, Managing Partner di Below the Airline.