Digital

Aryel e Bcube portano il Marketing Esperienziale nel mondo di TIC TAC con una campagna in Realtà Aumentata

I sette gusti, ciascuno legato a una specifica emozione positiva, vengono valorizzati in una azione mirata a rafforzare il legame emotivo con i consumatori attraverso un gioco immersivo, interagendo con una ruota della fortuna che rappresenta i diversi sapori. Una sfida di 30 secondi dove gli utenti dovranno catturare i personaggi corrispondenti ai sentori selezionati aggiungendo elementi di divertimento e competizione.

Aryel e Bcube (Gruppo Publicis) annunciano il lancio di una nuova campagna in realtà aumentata per TIC TAC, il celebre marchio di confetti del Gruppo Ferrero.

La campagna, che lega i sette gusti TIC TAC a diverse emozioni positive, mira a rafforzare il legame emotivo dei consumatori con il brand.

Bcube e Aryel hanno sviluppato questa attivazione in AR partendo da una strategia di marketing esperienziale più ampia, con l’obiettivo di intensificare la relazione con il consumatore, valorizzando la unique selling proposition di prodotto: un’esperienza di gusto fresca e coinvolgente.

La collaborazione tra Bcube e Aryel ha portato a un'esperienza di realtà aumentata basata sulla gamification. Scansionando un QR code sulle confezioni di TIC TAC, i consumatori entrano in un gioco immersivo, interagendo con una ruota della fortuna che rappresenta i diversi gusti. Il gioco di 30 secondi sfida gli utenti a catturare i personaggi corrispondenti ai gusti selezionati, aggiungendo elementi di divertimento e competizione.

Questa esperienza ludica non solo evidenzia e promuove efficacemente i nuovi gusti di TIC TAC, ma rafforza anche il rapporto tra il marchio e i suoi consumatori tramite l’esperienza di gioco, rappresentando un esempio eccellente di marketing esperienziale.