UPDATE:
Digital

Tbwa/Italia firma per Lilt una campagna dedicata alla prevenzione dei tumori maschili. Giuseppe Bergomi, ex giocatore dell’Inter, e l’attore Germano Lanzoni ne sono i testimonial

TBWA\Italia collabora con la Lega italiana per la lotta contro i tumori da molti anni. Insieme al video per i social e uso digital, si è occupata di tutti i materiali relativi alla campagna che è stata realizzata con il contributo di Linda Pugnetti, art director, e Barbara Sechi, copywriter. Creative Supervisor Andrea Pinca. Chief Creative Officer, Mirco Pagano.

TBWA\Italia ha realizzato la campagna per LILT Milano Monza Brianza dedicata alla prevenzione dei tumori maschili che culminerà con un evento dedicato, domani 29 novembre, presso il Politecnico di Milano. 

L’obiettivo della campagna è dare più consapevolezza, specialmente tra i giovani, sull’importanza della prevenzione attraverso l’educazione all’autopalpazione, utile a monitorare i segnali del proprio corpo prima che sia troppo tardi. Per farlo, l’agenzia ha sfruttato il concetto calcistico di “controllo palla”. Il video di lancio vede infatti Giuseppe Bergomi, ex giocatore dell’Inter, e l’attore Germano Lanzoni mentre sono in uno spogliatoio intenti a cambiarsi prima di una partita. L’impressione iniziale è che stiano parlando di calcio quando invece l’argomento è il controllo testicolare. Perché, come cita il claim, la difesa migliore, parte proprio dal controllo palla. 

TBWA\Italia, che collabora con LILT da molti anni, oltre al video che andrà on air sui canali social, si è occupata di tutti i materiali relativi alla campagna.  LILT è tra le prime associazioni ad aver aderito a Movember, la campagna internazionale sulla prevenzione del tumore alla prostata e al testicolo, nata in Australia e poi arrivata Europa, che ha l’obiettivo di favorire la ricerca medico-scientifica al fine di ottenere cure sempre più efficaci e risolutive. È proprio all’interno di questa iniziativa che si inserisce la campagna MoveMen di LILT dedicata ai tumori maschili e alla consapevolezza che la prevenzione non debba fermarsi mai.

Questo mese per MoveMen, LILT ha organizzato momenti informativi a Spazio Parentesi e 5 tappe itineranti nelle piazze del territorio di Milano e Monza con lo Spazio LILT Mobile che offre alla popolazione maschile visite cardiologiche, urologiche e di prevenzione dei tumori della pelle e del cavo orale, sensibilizzando anche i più giovani sull’importanza della prevenzione.  A chiusura delle iniziative, domani martedì 29 novembre alle ore 18, nell’Aula De Donato del Politecnico di Milano, l’urologo Nicola Nicolai e l’attore Germano Lanzoni spiegheranno come fare una corretta autopalpazione testicolare, moderati da Andrea Monti, direttore della Comunicazione delle Olimpiadi Milano Cortina 2026. Saranno presenti per i saluti istituzionali il Presidente LILT Marco Alloisio e Mara Tanelli, membro del comitato guida Pari Opportunità Politecniche del PoliMi. Hanno lavorato alla campagna Linda Pugnetti, art director e Barbara Sechi, copywriter. Creative Supervisor Andrea Pinca.  Chief Creative Officer, Mirco Pagano. 

 

CREDITS 

 

Cliente: LILT Milano Monza Brianza 

Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa: Ileana Tesoro 

 

Agenzia: TBWA\Italia

Chief Creative Officer: Mirco Pagano

Creative Supervisor: Andrea Pinca

Copywriter: Barbara Sechi

Art Director: Linda Pugnetti

Account Director: Francesca Levi

Account Executive: Caterina Midiri

Coordinatore traffico controllo produzione stampa e web: Paola Gemelli

3D&Graphic Designer: Marco Baratti

 

CDP: Trees-Home