UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Integrated

'Gesture', il nuovo spot Haier racconta l'IA al servizio della connessione umana. Firma Alkemy

Nel film si susseguono scene quotidiane in cui le soluzioni connesse di Haier permettono agli utenti di compiere gesti semplici ma profondamente significativi. L’investimento televisivo si inserisce in una campagna multicanale composta dal video manifesto, da quattro video verticali di prodotto e altrettanti key-visual statici e si sviluppa su diversi touchpoint tra TV, digital, social media, OOH e DOOH in diversi paesi europei.

Haier torna in TV con un nuovo spot che rappresenta l’essenza del brand  nel settore grandi elettrodomestici. Lo spot sarà trasmesso in prime time su Sky, Rai e il network Discovery, oltre che sulla piattaforma Amazon Prime, garantendo una visibilità estesa con un impatto stimato di 20 milioni di contatti.

Haier si pone come obiettivo quello di soddisfare i bisogni dei consumatori con avanzate tecnologie, assicurando un’esperienza personalizzata e personalizzabile nei minimi dettagli.
Questo traguardo è raggiungibile grazie a innovative soluzioni connesse e alle potenzialità dell’app hOn, la piattaforma digitale che permette di governare i prodotti e gestire gli ecosistemi connessi del Gruppo.

Il nuovo spot “Gestures”, da 15" e 30", esalta proprio il concetto secondo cui un semplice gesto sia in grado di connetterci con gli altri, un dono, e si conclude con l’annuncio del ruolo di Haier come Gold Partner dell’ATP Tour e Official Partner del Roland Garros di Parigi. La collaborazione evidenzia il forte legame del brand con il mondo del tennis, dove precisione, dedizione e attenzione sono caratteristiche essenziali.

Nel film, ideato da Alkemy BX - la linea di offerta di Alkemy dedicata alla gestione end to end della filiera della comunicazione, si susseguono scene quotidiane in cui le soluzioni connesse di Haier permettono agli utenti di compiere gesti semplici ma profondamente significativi. Che si tratti di gestire la propria quotidianità in maniera davvero efficiente, lasciando più tempo per seguire le proprie passioni, o di personalizzare l’utilizzo degli elettrodomestici secondo i singoli desideri, Haier offre non solo risultati eccellenti, ma una connessione autentica, rendendo ogni interazione con i prodotti un’esperienza su misura.

“Il nuovo spot “gestures” trasmette la filosofia di Haier: zero distance to consumer. Nelle scene è possibile vedere come l’Intelligenza Artificiale degli elettrodomestici Haier aiuti a coltivare in modo naturale e semplice le connessioni umane” – dichiara Atena Manca, Marketing Director Italy Haier Europe. – “La campagna si completerà nei prossimi mesi con attività ed eventi che ci aiuteranno a raccontare la rinnovata storia di marca: innovazione e tecnologia sono il mezzo attraverso cui Haier migliora la quotidianità dei suoi clienti garantendo prodotti connessi, dal design d’eccellenza, per un’esperienza personalizzata”.

In onda dall’8 al 19 maggio, lo spot è visibile su Sky durante tutti i break delle partite live degli Internazionali BNL d’Italia - ATP Tour, così come sulle reti Rai, dove coprirà gli eventi più importanti e coinvolgenti del palinsesto come il match Bayer Leverkusen - Roma di Europa League e la finale dell’Eurovision Song Contest. Inoltre, il 12 maggio sulla rete Discovery, durante i break dell’ultima puntata del programma “Che Tempo Che Fa”.

L’investimento televisivo si inserisce in una campagna multicanale composta dal video manifesto, da quattro video verticali di prodotto e altrettanti key-visual statici - si sviluppa su diversi touchpoint tra TV, digital, social media, OOH e DOOH in diversi paesi europei, tra cui Italia, UK, Francia e Spagna.