Stampa

Acetificio Varvello sceglie Mosquito per atl, btl e digital e celebra la ripartenza con una campagna

Per suggerire la ripartenza dell’acetificio, l’agenzia ha realizzato un visual composto da due ingranaggi, ricavati da una carota e un cetriolo, sui quali scende qualche goccia di aceto balsamico, mentre il titolo recita: "Ricominciamo. Con ancora più appetito”.

L’acetificio piemontese Varvello, attivo sin dal 1921 e già fornitore ufficiale di casa Savoia, saluta la fine del lockdown con un annuncio pianificato sui principali quotidiani nazionali.

La creatività è stata ideata da Mosquito, l’agenzia guidata da Vincenzo Vigo, che seguirà l’azienda su ATL, BTL e on line sia per le attività sul mercato italiano che su quello estero.

Per suggerire la ripartenza dell’acetificio, l’agenzia ha realizzato un visual composto da due ingranaggi, ricavati da una carota e un cetriolo, sui quali scende qualche goccia di aceto balsamico, mentre il titolo recita: "Ricominciamo. Con ancora più appetito”.

Hanno lavorato al progetto Vincenzo Vigo, direttore creativo e copy, e Francesco Di Modugno, art. Il 3D è di Alessandro Sabatini, la post produzione della Tony&Turtle.

La sigla romana ha realizzato recentemente un altro annuncio per l’acetificio, proprio durante il lockdown, in cui vediamo una fetta di brie diventare una pedina del domino grazie a qualche goccia di glassa Varvello, mentre l’headline recita: “Cambia sapore alla tua giornata”. Direzione creativa e copy: Vincenzo Vigo. Art director: Francesco di Modugno.