UPDATE:
Da FareTurismo, a Roma dal 21 al 23 marzo 2023, le 10 proposte al Governo su formazione e lavoroNickelodeon e Più Vita Sana, insieme nelle scuole primarie, di Lombardia e Veneto per promuovere le Pause AttiveMusic Theatre International con Grandi Stazioni Retail presenta “#InTransito - esperienze creative”. Alla Stazione Tiburtina arte, sostenibilità, moda, capsule del tempo e lampade dei desideri per raccontare “i viaggi dell’umanità”Christmas Village a CityLife Shopping District dal 7 dicembre all’8 gennaio. Aperta la prima fase di prenotazioni per accedere gratuitamente dal 7 al 21 dicembreIl Super G apre la stagione invernale con Il Pagante. Il 7 dicembre si alza il sipario sul dancefloor ai piedi del Monte Bianco con un calendario fittissimo di eventiGli Insuperabili sono i testimonial della nuova campagna digital "Keep Performing" lanciata da Kappa e firmata da Mashfrog Creative SolutionsLancia ed Ente Nazionale Sordi vincono il premio alla Pubblicità Socialmente Responsabile con la campagna “Punch” firmata Armando TestaTutti i colori di Sanbittèr arrivano su Netflix per celebrare il momento dell’aperitivo. La creatività riprende quella dello spot dello scorso anno firmata dall’Armando TestaLa Cucina Italiana a dicembre in edicola con tante novità: il dolce (in esclusiva) del maestro Iginio Massari e un video unico che celebra il convivio e la grande avventura verso l’UnescoGQ Italia ha celebrato i Men of the Year 2022 con un party esclusivo a Palazzo Serbelloni a Milano
Stampa

Il territorio del Monferrato protagonista della campagna del Consorzio Barbera d'Asti firmata FORE

Un viaggio alla scoperta di cultura, tradizione e valori nella campagna stampa che vede ritratte le vigne e il prodotto, rappresentato sempre da un’affascinante donna, intenta a contemplare e fondersi nel paesaggio.

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato conferma il percorso di comunicazione avviato negli anni scorsi con l’agenzia torinese Fore.
Oggi è on air la nuova campagna stampa che desidera lavorare fortemente in continuità con la precedente e dare seguito allo storytelling della Barbera d’Asti.
Se, nella prima edizione, il prodotto si presentava al mondo con la complicità unica di un bicchiere di Barbera e il sorriso spontaneo di una donna che lo teneva tra le mani, oggi l’obiettivo è raccontare un ulteriore parte della sua storia, volgendo i riflettori
sull’eccezionalità del territorio in cui nasce, patrimonio dell’Unesco.

Il “My name is Barbera” della prima edizione, diventa oggi “Welcome to my place”: un tone of voice sempre internazionale e nuovamente coinvolgente con cui la Barbera d’Asti invita a scoprire i valori, la cultura e la tradizione del Monferrato, e a vivere l’emozione di un prodotto che ha compiuto un lungo percorso di maturazione e oggi rappresenta una grande eccellenza DOCG.

Nella campagna stampa, sono protagoniste le vigne e il prodotto, quest’ultimo rappresentato sempre da un’affascinante donna, questa volta in abito porpora come un calice di vino, intenta a contemplare e fondersi nel paesaggio. Un progetto realizzato dal
team dell’Agenzia Fore in collaborazione con il fotografo Davide Cerati.
Un linguaggio fatto di evocazioni, suggestioni, multisensorialità, autenticità. In affinità con la Barbera d’Asti.
La campagna è on air sui principali quotidiani e sulla stampa di settore oltre che sui canali social del Consorzio del Barbera d’Asti e Vini del Monferrato.