UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Stampa

Nuova campagna Una per gli aiuti umanitari in Turchia e Siria. E' firmata Havas e pianificata su quotidiani e riviste

Davide Arduini: “Aziende della Comunicazione Unite ha sentito il bisogno di creare rete e mettere al servizio di questi territori in difficoltà le proprie competenze in associazione e la potenza dell’efficacia comunicativa, supportando e incentivando gli aiuti e la raccolta fondi destinata a queste popolazioni attraverso una campagna di sensibilizzazione. Il mondo della comunicazione ha deciso di mettere a disposizione alcune delle sue risorse per dare un aiuto concreto”.

 È in programmazione sulle principali testate stampa la campagna di sensibilizzazione ideata dall’associazione delle aziende di comunicazione e pianificata grazie al supporto dei suoi media partners a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Turchia e in Siria. Con l’inevitabile allentamento della pressione emotiva causata dalla sciagura, UNA ha sentito la necessità di unire le forze dei suoi associati e sfruttare il potere della comunicazione per dare un aiuto concreto a questi territori. L’invito di cui si fa portatrice UNA è quello di non dimenticare e di donare attraverso il sito della Croce Rossa Italiana (https://cri.it/terremototurchiasiria/?mc_cid=5d251b727b&mc_eid=400ead80bd) dedicato alla raccolta degli aiuti alle comunità colpite. 

“Gli effetti del terremoto che ha devastato le popolazioni turche e siriane sono sotto gli occhi di tutti e quotidianamente facciamo i conti con un bilancio di vite umane sotto le macerie insostenibile, il crollo di centinaia di abitazioni, gli enormi danni al patrimonio culturale”, ha dichiarato il Presidente di UNA, Davide Arduini. “UNA ha sentito il bisogno di creare rete e mettere al servizio di questi territori in difficoltà le proprie competenze in associazione e la potenza dell’efficacia comunicativa, supportando e incentivando gli aiuti e la raccolta fondi destinata a queste popolazioni attraverso una campagna di sensibilizzazione. Il mondo della comunicazione ha deciso di mettere a disposizione alcune delle sue risorse per dare un aiuto concreto”.

La campagna è stata realizzata da Havas e sarà pianificata sui principali quotidiani e riviste italiane.

 

CREDITS:

Agency: Havas Milan

Chief Executive Officier: Luissandro del Gobbo

Senior Art Director: Enzo Di Sciullo

Senior Copywriter: Riccardo Walchhutter 

Managing Director: Daniela Melodi

Account Executive: Chiara Piazza