Foreign Office

Vincent Bolloré si rafforza in Havas

Vincent Bolloré si rafforza ulteriormente in Havas di cui è già il principale azionista, portando la sua partecipazione dal 23,8 al 25,36% del capitale. Il finanziere e industriale francese detiene ora anche il 25,56% dei diritti di voto del numero due francese della pubblicità. Assieme alla partecipazione di Sebastian Holding, l'altro principale azionista di Havas con cui ha stretto un patto di alleanza per assicurare la stabilità del gruppo, Bolloré può ora contare sul 29,30% del capitale e il 29,54% dei diritti di voto.