UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Foreign Office

Vodafone sceglie New Commercial Arts come agenzia creativa globale

Secondo quanto riporta Campaign la compagnia telefonica, dopo un processo di gara, avrebbe selezionato la sigla fondata da James Murphy e David Golding, chiudendo la collaborazione con Anomaly avviata da poco più di un anno.

Vodafone, dopo un processo di selezione, secondo quanto riporta la stampa estera, avrebbe selezionato New Commercial Arts, agenzia lanciata sul mercato la scorsa primavera da James Murphy e David Golding, già fondatori di Adam & Eve, come nuovo partner per la creatività globale. Una scelta finalizzata a mettere a punto una creatività su misura per i consumatori, per rendere il brand ancora più appealing.

Si chiude così la collaborazione con Anomaly, in corso da circa un anno.

In Italia, ricordiamo, la compagnia telefonica lavora con Utopia per le campagne pubblicitarie e con Carat per le attività media.