Digital

Today.it festeggia il primo anno di #GameChangers, primo canale editoriale dedicato ai brand che guidano il cambiamento. Protagonisti: Open Fiber, Kia, Vodafone, Eni

Il progetto ha ospitato le storie di quei brand che stanno guidando il cambiamento attraverso l’utilizzo di nuovi linguaggi di comunicazione. Purpose, Activism, Equity, CSR, Sustainability, Innovation, Research & Development. Sono solo alcuni dei trend topics discussi nell'agorà virtuale. (Nella foto Simone Parrinello, responsabile del Team Branded Content di Citynews).

#GameChangers è il progetto editoriale nato nel 2021 da Today.it come luogo di innovazione e sperimentazione; il primo progetto editoriale in Italia ad aver dedicato uno spazio alla narrazione di innovazioni, sfide e trend in atto. Costruito su nuove forme di linguaggio, #GameChangers ha guardato il cambiamento da vicino, intercettandone i protagonisti.

“#GameChangers è una promessa di Today.it rivolta ai suoi lettori – spiega Alessandro Pugliese, Direttore Nazionale & Partnership Citynews –. Uno step fondamentale verso una rinnovata identità della nostra testata sempre più proiettata verso l’interpretazione di nuove forme di giornalismo. L’obiettivo resta quello di semplificare tematiche talvolta complesse e di consentire ai nostri partner commerciali di integrarsi assumendo attivamente il ruolo di agente del cambiamento. Quest’ultimo anno ha inoltre visto #GameChangers impegnato nella sperimentazione di nuovi format di divulgazione come il One Day Broadcast che, sfruttando la leadership sulla daily reach di Citynews, consente di intercettare potenzialmente gli oltre 3 milioni di utenti che si connettono quotidianamente alle nostre properties”.

#GameChangers ha ospitato le storie di quei brand che stanno guidando il cambiamento attraverso l’utilizzo di nuovi linguaggi di comunicazione. Purpose, Activism, Equity, CSR, Sustainability, Innovation, Research & Development. Sono solo alcuni dei trend topics discussi all’interno di quella che si è prospettata essere una vera e propria agorà virtuale.

“I brand ricoprono un ruolo sempre più rilevante nella nostra vita sociale e privata – continua Simone Parrinello (nella foto), responsabile del Team Branded Content di Citynews –. Sono sempre di più le aziende innovatrici che fanno da driver nella trasformazione dello stile di vita delle persone. Queste, a loro volta, credono sempre più che sono proprio i brand coloro che hanno il potere di facilitare un cambiamento reale nei vari aspetti della società, dalla cultura all’ambiente, passando per tecnologia ed economia. Proprio per questo #GameChangers ha avuto un notevole successo in termini di Reach, Engagement e tempo di lettura”.

#GameChangers è riuscito a stabilire una forte connessione tra Brand e lettori, attraverso la costruzione di uno storytelling efficace, finalizzato a rafforzare il brand positioning. Il messaggio dei brand viene infatti contestualizzato all’interno delle storie presenti su Today.it con contenuti studiati ad hoc. Il piano editoriale settimanale viene costruito su tematiche inerenti al cambiamento e attraverso focus editoriali su alcuni dei World’s Day più importanti nel corso dell’anno, basati su tematiche valoriali. Dalla Giornata internazionale delle Foreste alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, fino alla prossima Giornata della Terra prevista per il 22 aprile prossimo.

Video Interviste in streaming ed articoli di approfondimento sono stati gli strumenti messi a disposizione dei brand. Centrali lo stile tipico del Brand Journalism, lo storytelling contestuale e forme di linguaggio ibride, basate sia su testo che video, e adattate al linguaggio contemporaneo dei social per stimolare engagement. Tutte le soluzioni di Branded Content sono caratterizzate da eco-sistemi di distribuzione altamente personalizzati, con formati specifici per ogni mezzo e piattaforma utilizzata.

“Parlando di linguaggio contemporaneo è anacronistico assumere che il contenuto di qualità oggi sia sufficiente per fare breccia nel lettore. Per essere efficaci e rilevanti serve prestare altrettanta attenzione ai contesti in cui il contenuto viene distribuito" – conclude Parrinello.

Tra i brand che hanno scelto di comunicare all’interno di #GameChangers troviamo Open Fiber per il tema dell’innovazione, Kia sul tema della mobility, Vodafone che ha dato voce al tema dell’inclusivity, mentre Eni per mobilità, innovazione e sostenibilità.