Digital

Vibram registra nel 2021 un aumento del traffico e delle conversioni online e conferma Webranking come partner per le attività media e SEO per Europa e US

Il marchio di cui è D2C Director Alessandro Pacetti (nella foto) chiude lo scorso anno con una crescita del Direct To Consumer e punta a continuare il percorso di crescita digitale con il supporto dell’agenzia media che si occuperà di definire la strategia di tracking per il nuovo sito, l’apertura e il setup delle properties su Google Analytics 4.

Vibram, marchio nello sviluppo e nella produzione di suole in gomma ad alte prestazioni, con più di 40 milioni di paia di suole prodotte ogni anno, continua il successo del suo percorso di crescita digitale con il supporto di Webranking, anche per il 2022.
 
Grazie a una strategia media che si è concentrata da un lato sul presidio delle ricerche brand - attraverso l’attivazione delle campagne di paid search - dall’altro sul potenziamento delle fasi di awareness e consideration - attraverso i canali social e display - Vibram ha registrato nel 2021 un aumento consistente del traffico e delle conversioni online in Europa , senza intaccare le performance del canale organico.
 
Forte di questi risultati, quest’anno Webranking seguirà il brand sia in US che in Europa anche per la consulenza SEO e Digital Analytics, con la definizione di una nuova strategia di tracking per il nuovo sito e l’apertura e setup delle properties su Google Analytics 4. Un passaggio, quest’ultimo, che permetterà di lavorare sulla continuità del dato e di preparare il terreno per lo switch definitivo alla piattaforma di analytics che avverrà l’estate prossima.
 
Grazie ai risultati ottenuti con la strategia media “full funnell” di Vibram - commenta Alessandro Pacetti, Global Direct-To-Consumer Director di Vibram - il rafforzamento della partnership con Webranking ha l’opportunità di aiutare il brand nel miglioramento dell’esperienza dei nostri consumatori finali di tutti i touch point digitali e soprattutto di Vibram.com”.