UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Educational

Aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Master OBE-UPA in Branded Content & Entertainment

Il Master gode del supporto di Google, Intesa Sanpaolo, Omnicom Media Group e Rai Pubblicità, con la partnership tecnica di A. Manzoni & C., ADC Group, Connexia, IGP Decaux e WebAds. La Direzione del Master è affidata ad Anna Gavazzi, Direttore Generale di OBE, e Alberto Vivaldelli, Responsabile Digital di UPA, mentre la Direzione Scientifica è a cura di Anna Vitiello, OBE Academy Director, con il Coordinamento di Patrizia Gilberti, Responsabile Relazioni Esterne di UPA

Partirà il prossimo 17 settembre la seconda edizione del Master OBE-UPA in Branded Content & Entertainment, percorso formativo di alto livello che si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti le chiavi interpretative per decodificare, pianificare e creare progetti di branded content & entertainment efficaci e utili a costruire relazioni di valore con il proprio target.

Dopo il successo della prima edizione, che si è recentemente conclusa con un’ampia partecipazione, prosegue dunque la collaborazione tra UPA, l’Associazione che riunisce i più importanti investitori italiani in pubblicità e comunicazione, e OBE, Osservatorio Branded Entertainment, l’Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded content & entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca. 

Il Master, di taglio executive, si rivolge sia a manager d’azienda con esperienza pregressa in comunicazione e marketing, sia a figure che operano nel mondo dei media e dell’entertainment, sia a giovani professionisti e neolaureati alla ricerca di una specializzazione di alto livello in questo specifico campo.

Alle lezioni, tenute da docenti dei più importanti atenei milanesi e top manager delle principali realtà che operano in questo settore, si aggiungono momenti dedicati alla realizzazione del project work, attività dall’alto valore formativo attraverso cui i partecipanti hanno modo di testare le competenze acquisite nella messa a punto di un vero e proprio progetto di branded content & entertainment. 

Il corso si svolgerà dal 17 settembre 2021 al 27 maggio 2022, per un totale di 18 venerdì d’aula più tre ulteriori giornate infrasettimanali dedicate interamente al project work. Le lezioni si potranno seguire sia in presenza, sia da remoto.

Il Master gode del supporto di Google, Intesa Sanpaolo, Omnicom Media Group e Rai Pubblicità, con la partnership tecnica di A. Manzoni & C., ADC Group, Connexia, IGP Decaux e WebAds

La Direzione del Master è affidata ad Anna Gavazzi (in foto), Direttore Generale di OBE, e Alberto Vivaldelli, Responsabile Digital di UPA, mentre la Direzione Scientifica è a cura di Anna Vitiello, OBE Academy Director, con il Coordinamento di Patrizia Gilberti, Responsabile Relazioni Esterne di UPA.

Per le Aziende associate OBE e UPA e per i giovani under 30, è prevista una quota di iscrizione agevolata. 

Maggiori informazioni in merito al programma e alle modalità di iscrizione sono disponibili sui siti di UPA e di OBE.