Marketing

Andersson (Tele2): 'Una comunicazione semplice e trasparente'

All'indomani della sua nomina a Sales and Marketing Director di Tele2 Italia, Henric Andersson spiega ad Advexpress quali strategie intende perseguire nel suo nuovo ruolo, confermando la scelta di una strategia di comunicazione in linea con la filosofia aziendale: 'cheap and simple'.

All'indomani della sua nomina a Sales and Marketing Director di Tele2 Italia, Henric Andersson spiega ad Advexpress quali strategie intende perseguire nel suo nuovo ruolo in seno all'azienda svedese. "Vogliamo confermare il posizionamento di Tele2 quale operatore alternativo di telecomunicazioni, che ha acquisito la leadership in Europa nell'offerta di servizi voce e Internet. La sua filosofia si può riassumere in due parole: 'cheap and simple'. L'obiettivo di Tele2 è infatti quello di offrire ai propri clienti le tariffe e le promozioni più semplici ed economiche del mercato. Quest'anno ci focalizzeremo in particolare sull'offerta ADSL e sulla nuova tariffa voce Senza Pensieri su rete Tele2 che consente agli utenti di non pagare più il canone Telecom. L'offerta prevede, per la clientela raggiunta dalla rete Tele2, che copre il 30% delle linee residenziali, un contributo fisso mensile di 18,90 euro per chiamate locali e nazionali illimitate. Per gli utenti non ancora coperti dalla rete, Tele2 ha comunque attivato due piani tariffari flat voce che permettono il rimborso del canone".

Sul fronte della comunicazione, l'obiettivo delle campagne resta quello di proporre le tariffe internet e voce più convenienti. "Le nostre campagne pubblicitarie sono sempre volte a far capire all'utente che i nostri prezzi sono realmente i più vantaggiosi sia per il segmento voce, sia per l'Adsl. Sono campagne semplici, trasparenti, in linea con i valori chiave di Tele2 e focalizzate sulle esigenze dei clienti. Infatti, monitoriamo continuamente l'impatto delle campagne sui consumatori e se necessario rivediamo anche i messaggi proposti. Questa ricerca costante ci consente di consolidare il rapporto di fiducia con i clienti e di proporre offerte che rispondano al meglio alle loro esigenze".

Nessuna indiscrezione per quanto riguarda l'investimento in comunicazione per il 2006. Confermata, infine, la rosa di agenzie di riferimento: Tele2 ha di recente assegnato l'incarico per la creatività ad Arnold Worldwide, che firma anche l'adattamento dello spot "Love Song" on air da metà gennaio, ideato da JWT Parigi, l'agenzia che coordina la comunicazione pubblicitaria di Tele2 a livello internazionale. Non è invece in discussione il centro media: "Lavoriamo con Starcom ormai da oltre cinque anni e siamo soddisfatti di questo rapporto. In questo momento non vediamo ragione per un cambiamento". Un'altra agenzia, Ineditha, si occupa specificamente delle attività di beyond the line, dove al momento non sono previste novità.