Media

Il Giornale di Sardegna sospeso da domenica

Il Giornale di Sardegna e il Nord Sardegna, quotidiani editi da Nicola Grauso, da domenica 29 non sono più in distribuzione. 

All'origine vi è, affiancata alla vendita in edicola a 50 centesimi, la distribuzione gratuita dei quotidiani in aeroporti, locali e supermercati fuori da una prima fase promozionale (in cui invece la distribuzione gratuita è permessa).  Ne è seguita una condanna da parte del Tribunale di Cagliari, attivato dal sindacato Sinagi. Grauso ha dunque ritirato il giornale e ha presentato ricorso contro la decisione del Tribunale.

Intanto il 21 febbraio partirà il progetto editoriale E polis. Come spiegato da ADVexpress (vedi notizia correlata), si tratta di un network di quotidiani locali doistribuiti gratuitamente in diverse città della penisola. Si inizierà nel nord-est con Padova, alla quale si aggiungeranno poi Bergamo, Brescia, Mestre, Treviso, Verona, Venezia e Vicenza. La tiratura iniziale sarà di circa 300.000 copie, ma il network dovrebbe poi allargarsi ad altri capoluoghi di regione