UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Premi

Nasce il Premio Machiavelli, dedicato alla comunicazione politica

Realizzato in collaborazione con Clandestinoweb, sito di informazione specializzato in sondaggi elettorali, e Comis - Parco Esposizione di Novegro, il Premio Machiavelli per la comunicazione politica nasce da un'idea del sondaggista ed esperto di comunicazione Luigi Crespi.

Si tratta del primo riconoscimento di carattere nazionale interamente dedicato a strategie e strumenti della comunicazione politica, elementi decisivi nella determinazione dei successi o delle sconfitte elettorali. Il Premio Machiavelli valuta e valorizza campagne di comunicazione elettorale, messaggi, toni e modalità di utilizzo di mass media, "vecchi" e nuovi per ottenere consenso da parte degli elettori italiani.

Per questo, sono stati istituiti sei riconoscimenti di categoria al: 
- politico italiano cha ha comunicato meglio il proprio programma elettorale 
- partito che si è dotato della miglior comunicazione
- miglior spot video
- miglior spot audio
- miglior manifesto
- miglior sito web
- migliore strategia web

Nell'ideazione e lancio del Premio, il Comitato Organizzativo ha già definito le nomination per una delle 7 sezioni: il miglior comunicatore politico 2007. Ecco i candidati per questa sezione: Massimo D'Alema, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, Anna Finocchiaro, Alessandra Mussolini, Bruno Tabacci e Walter Veltroni.

La proclamazione del Miglior comunicatore politico avrà luogo domenica 29 aprile 2007 alle ore 12.30, nella giornata conclusiva della Fiera della Politica presso il Parco Esposizioni di Novegro. La giuria è composta professionisti della politica, della comunicazione, delle ricerche di mercato e della pubblicità:
1. Gabriele Pagliuzzi Direttore Comis - Parco Esposizione di Novegro
2. Ambrogio Crespi Direttore Clandestinoweb.com
3. Gianfranco Miccichè Presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana
4. Daniele Rotondi Giornalista
5. Amedeo Palazzi Pubblicitario
6. Alessandro Amadori Ricercatore
7. Beau Toskich Consulente politico e di comunicazione
8. Augusto Rocchi Deputato Partito della Rifondazione Comunista
9. David Parenzo Ancor man Telelombardia