UPDATE:
Da FareTurismo, a Roma dal 21 al 23 marzo 2023, le 10 proposte al Governo su formazione e lavoroNickelodeon e Più Vita Sana, insieme nelle scuole primarie, di Lombardia e Veneto per promuovere le Pause AttiveMusic Theatre International con Grandi Stazioni Retail presenta “#InTransito - esperienze creative”. Alla Stazione Tiburtina arte, sostenibilità, moda, capsule del tempo e lampade dei desideri per raccontare “i viaggi dell’umanità”Christmas Village a CityLife Shopping District dal 7 dicembre all’8 gennaio. Aperta la prima fase di prenotazioni per accedere gratuitamente dal 7 al 21 dicembreIl Super G apre la stagione invernale con Il Pagante. Il 7 dicembre si alza il sipario sul dancefloor ai piedi del Monte Bianco con un calendario fittissimo di eventiGli Insuperabili sono i testimonial della nuova campagna digital "Keep Performing" lanciata da Kappa e firmata da Mashfrog Creative SolutionsLancia ed Ente Nazionale Sordi vincono il premio alla Pubblicità Socialmente Responsabile con la campagna “Punch” firmata Armando TestaTutti i colori di Sanbittèr arrivano su Netflix per celebrare il momento dell’aperitivo. La creatività riprende quella dello spot dello scorso anno firmata dall’Armando TestaLa Cucina Italiana a dicembre in edicola con tante novità: il dolce (in esclusiva) del maestro Iginio Massari e un video unico che celebra il convivio e la grande avventura verso l’UnescoGQ Italia ha celebrato i Men of the Year 2022 con un party esclusivo a Palazzo Serbelloni a Milano
Foreign Office

Sara Martins de Oliveira lascia l'incarico di global brand & media director di Vodafone

Come riporta la stampa internazionale, la manager, che lascerà l'azienda nei prossimi mesi a causa di motivi familiari, dovrebbe restare nel suo ruolo fino alla conclusione della gara media globale attualmente in corso, che vedrebbe in finale WPP e Dentsu Aegis Network.

Sara Martins de Oliveira (nella foto), global brand & media director di Vodafone, sarebbe in procinto di lasciare il suo incarico per motivi familiari. Lo si apprende dalla stampa internazionale, dove si legge anche che la manager con tutta probabilità manterrà il suo ruolo fino alla conclusione della gara media globale attualmente in corso.

Il pitch, relativo alle attività di planning & buying per un valore stimabile in 450 milioni di euro, come pubblicato da ADVexpress (leggi news) vedrebbe in finale WPP e Denstu Aegis Network. Wavemaker (GroupM) è l'incumbent sull'incarico e sfiderebbe ora Carat, messa in campo da Dentsu.

Sotto la guida di Sara Martins de Oliveira Vodafone ha internalizzato alcune attività media, come search e social, e dispone ora di digital team interni in grado di servire 11 dei 25 mercati in cui è presente.

La manager, prima di entrare in Vodafone, è stata per 16 anni in Unilever, ricoprendo diversi ruoli, tra cui quello di global brand development director per Lipton. La ricerca della persona che la sostituirà non è ancora stata formalmente aperta.

SP