Marketing

'Guerrilla marketing' per Discovery Channel

L'agenzia Proximity Italia ha sviluppato in occasione del lancio del nuovo programma 'Vivo per miracolo', varie idee di 'guerrilla' portando nelle maggiori città italiane diversi progetti di comunicazione alternative e ambient.

dicovery.JPGSono iniziate nelle ultime settimane le attività di comunicazione di Discovery Channel che, per lanciare il suo programma “Vivo per miracolo”, si è affidata all’estro dell’agenzia Proximity Italia.
I creativi hanno sviluppato per l’occasione differenti idee di 'guerrilla' portando nelle maggiori città italiane diversi progetti di comunicazione alternative e ambient che sono culminate il 13, 14 e 15 ottobre nelle principali piazze di Roma e Milano.

Piazza Duomocopia.JPG

Il programma, in onda a partire da ottobre 2006 sul canale Discovery Channel vede gli stessi protagonisti di storie drammatiche, scampati alla morte per un soffio, interpretare se stessi e tornare sui luoghi delle loro disgrazie.
 “I Shouldn’t be alive”, il suo titolo originale, racconterà dunque in 10 episodi di un’ora ciascuno i momenti più drammatici ed emozionanti della lotta per la  sopravvivenza portando i telespettatori a vivere, al presente e dal punto di vista del sopravvissuto, le esperienze traumatiche che li hanno portati ad un passo dalla morte.

Le attività di comunicazione realizzate dal team di Proximity Italia, sono partite dallo sviluppo della creatività per un courtesy note da apporre su moto e bici in sosta.
La scelta del visual è poi ricaduta sull’immagine di quello che, per molti italiani, è considerato un antidoto contro la sfortuna, un corno rosso e che, dal punto di vista della comunicazione, rappresenta un modo divertente per sdrammatizzare l’impatto emotivo di situazioni ad alta tensione, come quelle trattate nelle puntate di “Vivo per Miracolo”.

Processionecopia.JPG

Il team creativo ha poi sviluppato l’idea di una mega installazione a forma di corno (nella foto), lunga 4 metri e alta 1 metro, che sarà portata in giro per le strade del centro di Roma e di Milano da una squadra di 8 portatori con l’obiettivo di ricreare un vero e proprio "effetto processione" tra le persone presenti. Un approccio ironico, quello scelto da Proximity Italia, che fa leva sulle nostre piccole “debolezze” e che celebra la scaramanzia come popolare antidoto alla sfortuna.

DISCOVERY CHANNEL
Discovery Channel è la televisione basata su fatti veri. Nata come televisione informativa e didattica, oggi è diventata la televisione “che ti emoziona”, scavando nei sentimenti e nella intimità della vita  delle persone. Discovery Channel Brand è composta  6 canali così ripartiti: Factual: Discovery Channel, Discovery Science, Discovery Civilisation
Lifestyle: Discovery Real Time, Discovery Travel & Living
Kids and Family: Animal Planet