UPDATE:
Carglass in TV e digital con gli spot sulla riparazione del parabrezza. Firma la creatività Belron in collaborazione con ServiceplanNitiative rilascia il terzo report dell’osservatorio “stand out in culture” sui grandi temi culturali della nostra società. Il tema è l’evoluzione del concetto di saluteSIAV presenta Siav Healthcare, la business unit dedicata alla sanità digitaleChi vuole essere il tifoso più cool? Heineken celebra la partnership con UEFA EURO 2020 con un concorso dedicato e una campagna TV a supportoPrima campagna per Honda Motor Europe Italia insieme ad UM con al centro Jazz HEV (Hybrid Electric Vehicle) e Honda E. Firma OliverUnieuro e BCube agganciano i social con due personaggi: il social media manager del brand e il suo gatto. In pochi giorni +85mile interazioni per il lancio di un prodottoTorino si aggiudica le Nitto ATP Finals e sceglie il Gruppo Gattinoni come Official Tour Operator. Franco Gattinoni: "Dal “match” fra eccellenze sportive e del territorio il rilancio del turismo"BIT 2021: venerdì 14 maggio il DigiTalk "Meeting oltre il Covid: soluzioni per sedi ed eventi sicuri" organizzato da MPI Italia Chapter e Federcongressi&eventiBirrificio Angelo Poretti mette al centro socialità e condivisione nel nuovo spot TV firmato Dude con protagonista la 4 Luppoli LagerNetcomm Forum 2021: 6.900 professionisti (+25%) per la due giorni dedicata ai dati e ai trend del commercio digitale. Gli e-shopper sempre più digital e meno fedeli alle insegne
New business

Marco Balich progetta una nuova realtà di respiro mondiale nell’entertainment

Prossimi appuntamenti: Expo 2015, per la quale è stato incaricato della direzione artistica del Padiglione Italia e Rio 2016, appuntamento che lo vede in prima linea come executive producer delle cerimonie di apertura e chiusura.
mb.JPGMarco Balich, Produttore Olimpico e Direttore Creativo di grandi cerimonie ed eventi su scala internazionale, ed Executive Producer di Rio 2016,  è uscito da Filmmaster Events, società di Filmmaster Group, dopo aver lasciato da qualche mese l’incarico di presidente del Consiglio d’Amministrazione (vedi notizia correlata a fondo pagina). 

Ora Balich si dedicherà alla creazione e allo sviluppo di una nuova realtà di levatura internazionale che opererà nell’ambito dell’entertainment mondiale. Una realtà creativa e cosmopolita nella quale potranno convergere le professionalità e i partner provenienti da tutto il mondo che hanno conosciuto Marco Balich durante la sua carriera ultra ventennale e provenienti da: Italia, Europa, Inghilterra, Russia, Brasile, USA, ecc. 

L’esclusivo know-how che alimenterà questa nuova realtà darà la possibilità al Produttore Olimpico di condividere e realizzare al meglio i suoi progetti futuri in Italia e all’estero, a partire da Messico, Brasile e Russia, dove si terranno i prossimi appuntamenti olimpici, ma non solo.

"Perché la cultura dell'entertainment è globale e interculturale, basata sulla creatività e non sulla finanza. Dove il mix tra creatività e diverse culture è fondamentale. Dove ciascuno è pesato sulle idee e non sui capitali", commenta Balich. 

Tra i prestigiosi incarichi ricevuti da Balich, la direzione artistica del Padiglione Italia di Expo 2015 che gli permetterà di continuare a trasmettere al mondo intero il bello dell’Italia, attraverso la visione e i concept da lui ideati. 

Secondo quanto anticipato da ADVexpress ed e20express.it (vedi notizia correlata a fondo pagina), anche Simone Merico, già amministratore delegato di Filmmaster Events, potrebbe seguire le sorti di Balich.

Marco Balich, durante la sua carriera, con la sua passione e volontà di stupire ed emozionare il pubblico, ha creato format ed eventi unici che hanno dettato le regole nel mondo dell’entertainment, facendo apprezzare la creatività italiana e il suo stile inconfondibile in tutto il mondo. Balich, ad oggi, è considerato una delle figure più importanti a livello mondiale nella produzione di cerimonie olimpiche (Master of Cerimonies). 

Il suo percorso olimpico è iniziato nel 2002 come Project Leader del Flag Handover della cerimonia di chiusura Salt Lake City e si è consolidato nel 2006 diventando Direttore Creativo ed Executive Producer delle cerimonie olimpiche di Torino. Nel 2012 Balich ha firmato la produzione esecutiva del Flag Handover dei Giochi Olimpici di Londra 2012. Prossimo appuntamento, Rio 2016. Balich è stato infatti designato Executive Producer e sarà lui a firmare le Cerimonie di apertura e chiusura.